Europa League: ecco i risultati che servono alla Roma per qualificarsi ai quarti dopo il 4-2 di Lione

La sfida di giovedì contro il Lione sarà la gara più importante della stagione per la Roma, costretta a rimontare lo svantaggio dell’andata. I 4-2 del Lione, per come si era messa la gara, è una beffa colossale ma non è un risultato irrecuperabile. Se pensate che il Barcellona è riuscito a ribaltare un 4-0, tutto è possibile. Il risultato più comodo per passare è il 2-0, che permetterebbe ai giallorossi di azzerare lo svantaggio e di usufruire dei due gol in trasferta.

Fonte immagine: Pagineromaniste.com

Nel caso in cui la Roma prendesse gol, non sarebbe una tragedia perché riuscirebbe a passare il turno anche con il 3-1. Con il 4-2, si andrebbe ai tempi supplementare mentre con il 5-3 passerebbe il Lione (per aver segnato tre gol in trasferta). L’importante è sbloccare la gara subito, perché un istantaneo vantaggio della Roma costringerebbe il Lione a giocare una gara offensiva.

Salah e Perotti potrebbero quindi approfittare dello sbilanciamento del Lione e segnare i gol necessari alla qualificazione. La Roma nella partita d’andata ha dimostrato di poter impensierire la squadra francese e ha buone possibilità di passare il turno. Per superare l’ostacolo, serve l’apporto del popolo giallorosso e Fazio, al termine della partita d’andata, ha espresso il desiderio di avere uno stadio pieno. La Roma spera, il Lione trema…

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Angelo Dino Surano

Informazioni sull'autore
Giornalista, editor, ghostwriter, lettore appassionato. Una vita intera dedicata alla parola e alle sue innumerevoli sfaccettature.
Tutti i post di Angelo Dino Surano