Europa League, risultati 3° turno preliminare: lo Zenit fa l’impresa, il Feyenoord no. Atalanta ok. Braga fuori

Svariate conferme e alcune sorprese al termine del 3° turno preliminare di Europa League, che ha visto l’Atalanta battere per 2-0 l’Hapoel Haifa e, grazie al 4-1 ottenuto in Israele la settimana scorsa, passare al 4° ed ultimo turno nel quale affronterà il Copenaghen, vittorioso sul Cska Sofia con un complessivo 4-2.

Passano il turno anche le altre grandi: il Siviglia vince in Lituania contro lo Zalgiris (5-0 senza discussioni) e si troverà di fronte il Sigma Olomuc, che ha sconfitto con un 4-1 aggregato i kazaki dell’Almaty.

Intensissime le sfide delle due russe: l’Ufa ha staccato il biglietto in extremis pareggiando per 2-2 all’ultimo secondo in casa del Niedercorn, squadra lussemburghese per nulla arrendevole, e passando grazie al 2-1 ottenuto in casa giovedì scorso. Lo Zenit doveva fare una grande impresa per eliminare la Dinamo Minsk: sconfitti per 4-0 in Bielorussia, gli uomini di Semak vincono con un clamoroso 8-1, per giunta con un uomo in meno per larga parte del match (espulso Paredes) e ai supplementari. Adesso Ufa e Zenit dovranno vedersela rispettivamente con i pericolosi Rangers (che ha eliminato il Maribor) e i norvegesi del Molde, che ha fatto fuori l’Hibernian, altra scozzese.

 

Dopo il Rio Ave, saluta la compagnia anche il Braga, buttata fuori dallo Zorya con un 2-2 complessivo: la compagine ucraina è ora pronta ad una nuova impresa contro il Lipsia, che ha sconfitto il Craiova.

Avanti anche l’Olympiakos, il Basilea, il Brondby, mentre esce a sorpresa il Feyenoord, che avrebbe dovuto rimontare lo 0-4 subito in Slovacchia dal Trencin, ma viene fermato sull’1-1. Passa con il brivido anche il Besiktas (sconfitto 2-1 dal Lask Linz, ma uscito vittorioso grazie all’1-0 ottenuto in Turchia), mentre esce il Basaksehir, battuto dal Burnley ai supplementari.

europa league

Ecco, infine, il quadro completo:

  • AEK Larnaca v Sturm Graz = 5-0 (2-0)
  • APOEL v Hapoel Beer Sheva = 3-1 (2-2)
  • Atalanta v Hapoel Haifa = 2-0 (4-1)
  • Basilea v Vitesse = 1-0 (1-0)
  • Bordeaux v Mariupol = 2-1 (3-1)
  • Braga v Zorya = 2-2 (1-1)
  • Brondby v Spartak Subotica = 2-1 (2-0)
  • Burnley v Istanbul Basaksehir = 1-0 d.t.s. (0-0)
  • CFR Cluj v Alashkert = 5-0 (2-0)
  • Copenaghen v CSKA Sofia = 2-1 (2-1)
  • Dynamo Brest v Apollon = 1-0 (0-4)
  • Dudelange v Legia Varsavia = 2-2 (2-1)
  • FCSB v Hajduk Spalato = 2-1 (0-0)
  • Feyenoord v Trencin = 1-1 (0-4)
  • FK Kukesi v Torpedo Kutaisi = 2-0 (2-5)
  • Gent v Jagiellonia = 3-1 (1-0)
  • HJK v Olimpia Lubiana = 1-4 (0-3)
  • Kairat v Sigma Olomuc = 1-2 (0-2)
  • LASK v Besiktas = 2-1 (0-1)
  • Lech Poznan v Genk = 1-2 (0-2)
  • Lucerna v Olympiacos = 1-3 (0-4)
  • Maccabi Tel-Aviv v Pyunik = 2-1 (0-0)
  • Maribor v Rangers = 0-0 (1-3)
  • Midtjylland v The New Saints = 3-1 (2-0)
  • Molde v Hibernian = 3-0 (0-0)
  • Partizan v Nordsjaelland = 3-2 (2-1)
  • Progres v UFA = 2-2 (1-2)
  • Rapid Vienna v Slovan Bratislava = 4-0 (1-2)
  • Rijeka v Sarpsborg = 0-1 (1-1)
  • Rosenborg v Cork = 3-0 (2-0)
  • Suduva v Spartaks Jurmala = 0-0 (1-0)
  • Universitatea Craiova v RB Lipsia = 1-1 (1-3)
  • Valur v Sheriff = 2-1 (1-1)
  • Zalgiris v Siviglia = 0-5 (0-1)
  • Zenit v Dinamo Minsk = 8-1 d.t.s. (0-4)
  • Zrinjski Mostar v Ludogorets = 1-1 (0-1)

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 33 anni, quasi 34, e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureato in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana