Europa League, probabili formazioni Valencia-Arsenal: Emery si affida ad Aubameyang e Lacazette, Marcelino con Rodrigo e Santi Mina

Dopo il bello spettacolo andato in scena all’andata, con la vittoria dell’Arsenal per 3-1 in rimonta contro il Valencia, giovedì prossimo andrà in scena il ritorno.

Questa volta il teatro di casa sarà il Mestalla, tutto esaurito e pronto a dare la carica agli uomini di Marcelino per provare una rimonta che avrebbe dell’incredibile. 

La formazione di casa viene da un ottimo successo ottenuto in casa del già retrocesso Huesca con doppiette di Rodrigo e di Mina. L’Arsenal, invece, è al quarto stop, che questa volta ha fatto più clamore degli altri, nonostante non abbia perso. Un pareggio contro il Brighton all’Emirates è tutto fuorché un ottimo risultato, visto che ora si trova a novanta minuti dall’ennesima esclusione dalla Champions League.

Non tutte le porte sono chiuse, perché gli è rimasta l’Europa League. In novanta minuti si gioca l’accesso ad una finale che, molto probabilmente, sarà un derby con il Chelsea di Sarri.

Marcelino è alle presa ancora con qualche infortunio, ma che si affiderà al suo solito 4-4-2. In porta Neto, difesori centrali saranno Garay e Paulista, mentre sulle fasce come terzini agiranno Piccini e Gaya. A centrocampo, invece, spazio per la coppia composta da Parejo e Soler, mentre sulle zone esterne Wass e Guedes. In avanti il solito duo d’attacco composto da Rodrigo e Mina

Emery schiererà la sua formazione con il suo 3-4-1-2. Cech in porta, difesa a tre composta da Mustafi, Sokratis e Koscielny, con il centrocampo a quattro con la presenza di Guendouzi e Xhaka, con Maitland-Niles e Kolasinac sulle fasce. In avanti sulla linea dei trequartisti Ozil dietro alle solite due punte Aubameyang e Lacazette.

VALENCIA (4-4-2): Neto; Piccini, Garay, Paulista, Gaya; Wass, Soler, Parejo, Guedes; Rodrigo, Santi Mina. Allenatore: Marcelino

ARSENAL (3-4-1-2): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Maitland-Niles, Guendouzi, Xhaka, Kolasinac; Ozil; Lacazette, Aubameyang. Allenatore: Emery

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega