Ufficiale l’esonero di Colantuono: Nicola nuovo allenatore della Salernitana

Salernitana, salta la panchina di Colantuono: al suo posto la società campana chiama Davide Nicola.

Secondo cambio stagionale in panchina per la Salernitana: la società campana ha annunciato oggi di aver esonerato Stefano Colantuono dal suo incarico. L’ex mister di Atalanta e Udinese chiude la propria avventura in terra d’Arechi con un bilancio di due vittorie, tre pareggi e undici sconfitte in un totale di sedici partite vissute alla guida della squadra.

“L’U.S. Salernitana 1919 comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della Prima Squadra il Sig. Stefano Colantuono unitamente all’allenatore in seconda Gianfranco Cinello e al match analyst Sandro Antonini. Ringraziandoli per la professionalità profusa la Società augura loro le migliori fortune professionali”.

Fonte account “Twitter” ufficiale dello stesso Davide Nicola

Già scelto il sostituto di Colantuono: è Davide Nicola, allenatore giovane (classe 1973), ma con già una buona esperienza in Serie A, dove è ricordato in particolar modo per la miracolosa salvezza raggiunta alla guida del Crotone nell’annata 2016-17. Dopo un girone d’andata chiuso all’ultimo posto con un totale di nove punti, i “Pitagorici” ne conquistano 20 nelle ultime nove giornate di campionato (frutto di sei vittorie, due pareggi e una sconfitta), salvandosi al termine di una grande cavalcata culminata nella vittoria per 3-1 contro la Lazio all’ultima giornata.

Il presidente Iervolino e tutti i tifosi “granata” auspicano che il miracolo possa ripetersi. Nicola, che ha già diretto il primo allenamento alla guida della nuova squadra, esordirà sabato sera all’Arechi contro il Milan capolista. Una sfida apparentemente proibitiva, ma il mister piemontese ha già dimostrato di saperci fare in passato.