Empoli-Milan Diretta Streaming Live: Lapadula titolare insieme ad Antonelli, Mati Fernandez e Pasalic

Il Milan va a fare visita all’ Empoli con molte novità in formazione, Montella è pronto a dare fiducia in attacco all’ex Pescara mentre per la metà campo si punta sul cileno e il croato. Si rivede dal primo minuto Antonelli, molti dubbi ancora sull’impiego di Romagnoli e Niang, convocato Bertolacci.

empoli-milan

Questa sera la sfida del “Castellani” tra Empoli e Milan, è il secondo anticipo della 14° giornata del campionato di Serie AEntrambe le squadre sono alla ricerca dei tre punti per continuare a rincorrere i loro rispettivi obiettivi, che sono totalmente opposti. I rossoneri, infatti hanno ambizioni europee, ma vista la classifica attuale puntano a volere far di più, cercando di mantenersi nelle prime tre posizioni mentre i toscani inseguono l’obiettivo salvezza e vogliono vincere per aumentare il distacco dalla zona retrocessione. Nella formazione toscana sono presenti diversi ex rossoneri ed è una squadra che in questa stagione presenta un mix di giocatori giovani e d’esperienza, fino a questo momento la squadra di Giovanni Martusciello è in linea con i suoi obiettivi, però nonostante abbiano in rosa elementi importanti come Gilardino,Saponara,Maccarone e Pasqual  stanno facendo molta fatica, specie in zona goal, dove non segnano davanti al proprio pubblico dalla terza giornata, quando si imposero per 2-1 sul Crotone. Il Milan di Vincenzo Montella, dovrà comunque cercare questa sera di riscattare la vittoria sfumata allo scadere domenica scorsa nel derby contro l’Inter. Al Castellani, dunque si dovrebbe assistere ad un match che non priverà di emozioni i tifosi presenti, solo i tre punti potranno dare fiducia e entusiasmo alle due squadre per il proseguo del campionato.

Come vedere Empoli-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Empoli Milan, anticipo della 14° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta Tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206, Sky Calcio 1 HD Canale 251 e Premium Sport HD Canale 380.

E’ possibile guardare Empoli Milan in Streaming Live utilizzando i servizi Sky Go, Premium Play e Megacalcio. E’ possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Empoli – Milan 

I precedenti al “Castellani” tra le due squadre sorridono solo al Milan che in casa dell’Empoli non ha mai conosciuto la parola sconfitta, infatti i rossoneri su undici incontri disputati hanno ottenuto 5 vittorie e 6 pareggi. Il numero di reti realizzate in questa sfida sono complessivamente 25, di cui 17 firmate dai rossoneri e 8 dai padroni di casa. L’ultimo successo rossonero sul campo dell’Empoli risale alla stagione 2007/2008, era ancora il grande Milan di Carlo Ancelotti e della vecchia guardia, in quella occasione vinsero per 1-3, vittoria targata dal duo brasiliano Kaka e Pato. Nelle ultime sfide al Castellani è sempre emerso il segno X, come accadde anche la scorsa stagione, con le due squadre costretti a dividersi la posta in palio. L’Empoli pur non avendo mai battuto il Milan, ha sempre comunque trovato la via del goal, in particolare negli ultimi scontri e questo è un dato che può confortare Maccarone e compagni per sfatare questo tabù.

Il pronostico per questa gara è tutto a favore del Milan, non solo per i precedenti, ma soprattutto per il cammino delle due squadre avuto fin qui in questo campionato. Dal punto di vista delle scommesse diamo sempre fiducia ai rossoneri cercando di provare diverse giocate, partendo dal 2 fisso, passando dall’ OVER2,5 e finendo con qualche combo del tipo 2+GOAL o 2+OVER2,5. Sicuramente questa sarà una partita ricca di goal e dove tutto può succedere, considerato che entrambe le formazioni hanno come unico obiettivo la vittoria.

Probabili Formazioni Empoli – Milan  

I due allenatori sanno già come fa scendere in campo le loro rispettive squadre anche se c’è ancora qualche dubbio da sciogliere, specie per Montella, il quale deve valutare l’impiego di alcuni giocatori in difesa e a centrocampo. Il modulo di gioco dei rossoneri è sempre il 4-3-3, che questa volta presenta delle novità nei suoi interpreti come l’impiego di Lapadula al posto dell’infortunato Bacca. In difesa e a centrocampo come dicevamo prima troviamo le novità principali come il recupero di Romagnoli e il rientro di Antonelli sulla sinistra. Per quanto riguarda il centrale difensivo romano non sembra per nulla scontato il suo impiego dal primo minuto e di conseguenza potrebbe essere ancora rimpiazzato dal paraguayano Gomez mentre l’ex Genoa dovrebbe essere favorito su De Sciglio. A centrocampo le novità più importanti, con il possibile impiego di Pasalic al posto di Kucka, buonissime possibilità anche per Mati Fernandez. In attacco preoccupa Niang, nel caso il franco-senegalese non dovesse farcela, Montella avanzerebbe Bonaventura nel tridente con Suso e Lapadula. Importanti novità anche in panchina, dove torna disponibile dopo tre mesi Andrea Bertolacci , difficile vederlo in campo a gara in corso, però il suo rientro fa comodo per le gare future. In casa Empoli, il tecnico Martusciello opta per un equilibrato 4-3-1-2, che si basa sulle qualità degli ex milanisti come Jose Mauri in ballottaggio con Dioussè per giocare davanti alla difesa, Saponara trequartista alle spalle della coppia d’attaccanti formata da Maccarone e Pucciarelli.

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Veseli, Costa, Bellusci, Pasqual; Croce,Jose Mauri (Dioussé), Krunic; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disposizione: Pelagotti, Pugliesi, Barba, Zambelli, Cosic, Dimarco, Gilardino, Tello, Buchel, Marilungo, Pereira. Allenatore: Martusciello.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, De Sciglio(Antonelli); Mati Fernandez, Locatelli, Pasalic; Suso, Lapadula, Bonaventura(Niang). A disposizione: Plizzari, Gabriel, Romagnoli, Ely, Zapata, Kucka, Honda, Poli, Sosa, Bertolacci, Luiz Adriano. Allenatore: Montella.