Dove vedere Torino-Inter in Diretta Tv e Streaming Live: 13° giornata di Serie A 23-11-2019

Torino-Inter, 13° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta streaming live su DAZN, sul canale satellitare Dazn1, utilizzando i servizi DAZN, Sky Q e Mediaset Premium. 

Il Torino di Mazzarri pare essersi ripreso nell’ultima giornata di campionato, disputatasi due settimane. A Brescia si è vista una squadra più motivata, un gruppo compatto, desideroso di riprendere un cammino troppo spesso interrotto. 

Un netto successo per 0-4 con la doppietta di Belotti su calcio di rigore e quella di Berenguer. Ora l’attende un match piuttosto proibitivo, contro una squadra che ha perso solo 1 delle ultime 12 partite. E’ una formazione quadrata, ricca di giocatori interessanti, ma con l’intenzione di effettuare un mercato ancora più competitivo per questo inverno!

La squadra di Mazzarri dovrà innanzitutto evitare di subire il gioco, pressare le fonti nerazzurre, tra tutti Sensi e Brozovic, per riuscire a portare a casa un risultato positivo!

L’Inter di Conte, a sua volta, vorrà continuare a dare pressione alla Juventus, distanziata di 1 solo punto in classifica e reduce dal successo in rimonta contro il Verona. Il campionato sembra iniziato sotto tutti i migliori auspici e spera di continuare a regalare il sogno di competere contro una Juventus superiore per qualità e numero di giocatori a disposizione.

Appuntamento per sabato 23 novembre alle ore 20,45 allo stadio Olimpico Grande Torino. 

Guarda Torino-Inter in Diretta Tv e Streaming su DAZN. REGISTRATI SUBITO!

Come vedere Torino-Inter in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Torino-Inter, terzo anticipo della 13° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta streaming su DAZN, visibile anche sui canali Sky Sport per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q, su Dazn1 canale 209, sui canali Premium Sport per gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio. 

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio con il decoder Sky Q potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Inter Lecce in diretta streaming live. Lo stesso potranno fare gli abbonati a Mediaset Premium con pacchetto Mediaset Premium Calcio con il servizio Premium Play. 

Mentre è possibile vedere la partita in diretta streaming live su pc e dispositivi mobile, come tablet e smartphone, anche sul sito ufficiale di Dazn, semplicemente collegandosi alla home page. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Torino-Inter 

Sono ben 170 i precedenti totali tra Torino e Inter, con bilancio nettamente a favore dei nerazzurri con 70 vittorie, 51 pareggi e 49 sconfitte, 239 gol fatti e 185 gol subiti, di cui 67 vittorie, 50 pareggi e 45 sconfitte in 161 partite di Serie A. Nei 84 incroci di Torino i granata conducono i giochi con 33 vittorie, 24 pareggi e 28 sconfitte, di cui 30 vittorie, 23 pareggi e 28 sconfitte in 80 sfide di campionato.

L’ultima doppia sfida in Coppa Italia risale addirittura alla stagione 1990-91, in occasione degli ottavi di finale, con un 2-1 il 9 gennaio 1991 allo stadio S.Siro, mentre il ritorno si è disputato il 23 gennaio 1991 al Delle Alpi ed è terminato con un 1-0 in favore dei granata.  

Si riparte dalla vittoria ottenuta per 1-0 nello scorso campionato, grazie ad una rete siglata da Izzo nel primo tempo. L’andata, invece, si disputò il 26 agosto 2018 con un pirotecnico 2-2 per via delle reti di Peresic e De Vriji per i nerazzurri, mentre per i granata andarono a segno Belotti e Meité. 

Il pronostico della sfida vede un X2 condito da Under 3.5 e Goal.

Probabili Formazioni Torino-Inter 

Mazzarri ha solo due dubbi più di altri nel suo 3-5-2. Deve valutare le condizioni di Bonifazi e Baselli, se sono da considerare arruolabili oppure no. Per il resto la formazione vede Sirigu in porta, difesa a tre composta da Izzo, Nkoulou, e Bremer, il centrocampo molto folto con Lukic, Rincon e Meitè nella zona centrale, mentre ai lati Aina e Ansaldi. In avanti il duo composto da Belotti e Verdi.

Antonio Conte, nel suo modulo speculare e tradizionale, ovvero il 3-5-2, dovrà fare a meno di diversi uomini. Politano e Sanchez sicuramente out, mentre sono da valutare le condizioni di Asamoah, Bastoni, Gagliardini e Sensi, con quest’ultimo che potrebbe giocare uno spezzone in vista dello Slavia Praga di mercoledì prossimo. 

In porta Handanovic, difesa a tre composta da Godin, De Vrij e Skirniar. Il centrocampo con Barella, Brozovic e Gagliardini come centrali, mentre ai loro lati ci saranno Candreva da una parte e Biraghi dall’altra. In avanti confermata la coppia Lautaro-Lukaku. 

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Aina, Lukic, Rincon, Meitè, Ansaldi; Belotti, Verdi. Allenatore: Mazzarri

INTER(3-5-2): Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Lautaro, Lukaku. Allenatore: Conte

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega