Caso Djokovic: giudice dispone fermo in Australia in attesa di procedimento del Giudice per espulsione

Continuano i colpi di scena sul caso Djokovic in Australia: in mattinata il Governo aveva annullato per la seconda voltae il visto e sembrava essere avviata l’espulsione immediata del tennista serbo ma nelle ultime ore è stata sospesa la procedura di espulsione e messo ancora una volta in stato di fermo in attesa della decisione del giudice che dovrebbe arrivare domenica.

Il Giudice Anthony Kelly ha disposto il fermo di Novak Djokovic in Australia fino alla conclusione del procedimento legale sulla sua espulsione sul quale è stato avviato un ricorso davanti alla Corte Federale.

Djokovic elimina Berrettini agli US Open

Djokovic da sabato mattina sarà costretto a tornare in una struttura di detenzione per immigrati, il Park Hotel, dove era stato condotto al suo arrivo in Australia lunedì scorso.
Djokovic potrà vedere i suoi avvocati in attesa della nuova udienza del ricorso prevista per domenica mattina questa volta davanti ad un tribunale federale.

Questa sera alle 22:00 italiane (le 8 di mattina di sabato in Australia) intanto è prevista un audizione davanti ai funzionari dell’ufficio immigrazione australiano.

E’ arrivato un ulteriore colpo di scena sul caso Djokovic dopo che il suo visto era stato annullato per la seconda volta dal Governo Australiano.
Il ministro dell’Immigrazione Alex Hawke insieme ai suoi avvocati hanno deciso di non espellere il tennista serbo finchè non si conclude il procedimento giudiziario.

Nicholas Wood, legale di Novak Djkovic, ha fatto sapere che la decisione del ministro dell’immigrazione australiano è del tutto irrazionale e ha specificato: “Il ministro ha riscontrato che Djokovic è in regola e ha una motivazione medica per non essere vaccinato. Ha ritenuto o presupposto che il signor Djokovic rispettasse la legge e rappresenta un rischio trascurabile per gli altri. Intendiamo depositare la memoria definitiva entro mezzogiorno di sabato. Il governo australiano può rispondere entro mezzanotte, così domenica può essere fissata l’udienza”.

Djokovic se vedrà respinto il suo ricorso rischia oltre a non poter partecipare all’Australian Open 2022 di non poter mettere piede in Australia per i prossimi tre anni.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it