Calciomercato, Diego Costa resta al Chelsea: altro no alla Cina

Il mercato di Gennaio è finito, ma le voci che arrivano dalla Cina, che l’ha fatto da padrona nella sessione invernale, non si placano, così nella mattinata di ieri era nuovamente rimbalzata la voce di un possibile trasferimento in Cina di Diego Costa, più volte accostato alla Chinese Super League, per molti tabloid quasi in procinto di accettare le offerte super milionarie spinto da una serie di litigate con Antonio Conte, e dalle esigenze della propria famiglia.

Una radio spagnola avrebbe affermato che il bomber spagnolo, che ha realizzato 15 gol in Premier League fino a questo momento, avrebbe trovato l’accordo, sulla base di 30 milioni a stagione, con un club cinese, del quale non si conosce ancora il nome, che si sarebbe assicurato le prestazione dell’ex Atletico Madrid a partire da Giugno.

diego costa

Tuttavia, lo stesso Diego Costa ha fermato e zittito le voci, con uno status pubblicato sul suo profilo instagram:  “Parlano troppo sparando tanta m***a, forza Chelsea”.

Sembra chiaro, quindi, che Costa resterà al Chelsea di Abramovich, a meno di ulteriori novità nei prossimi mesi, pronto a conquistare un altro titolo inglese, e a ritornare a giocare quasi sicuramente la Champions League, sotto la guida dell’ex commisario tecnico dell’Italia, Antonio Conte.