Ct Italia, Costacurta sfoglia la margherita: ora restano solo Mancini, Di Biagio e Conte

Il vice commissario della Figc: “A giugno il nuovo ct. I nomi sono Mancini, Conte e Di Biagio“.

Alessandro Costacurta, a Coverciano per l’ultimo giorno di stage della Nazionale con i ragazzi convocati da Di Biagio, ha parlato (anche) di quella che sarà la nomina del prossimo commissario tecnico azzurro. Una scelta che sarà fatta entro giugno e tra una rosa di nomi che va a stringersi sempre di più.

Alessandro Costacurta (Fonte: Twitter)

Contiamo di nominare il nuovo ct entro giugno. Conte, Mancini o Di Biagio? I nomi sono questi, non si esce da questi nomi” – le parole dell’ex milanista, che ha poi aggiunto: “Non ho mai detto di preferire su tutti Conte. Ho solo detto che avendo già lavorato con la Nazionale, ha i parametri giusti“.

L’obiettivo numero uno della Federazione resta, dunque, quello della nomina del nuovo ct, dopo il disastro di Ventura che ha portato alla mancata qualificazione per il Mondiale di Russia 2018. Tre allora, come confermato dal vice commissario Costacurta, i nomi in lizza per prendere il posto dell’ex Torino e cercare di riportare la Nazionale italiana tra le élite del calcio mondiale.