Crotone, Palermo e Pescara: Panchine Traballanti Per Nicola, De Zerbi E Oddo

La spietata lotta per la retrocessione ogni anno infiamma gli animi dei tifosi. La storia di questo campionato, dopo appena 9 giornate, sembra in parte già scritta, con Crotone, Palermo, Empoli e Pescara a giocarsi un unico posto per la salvezza. Un campionato nel campionato, con la sola vincitrice tra queste 4 a ottenere la permanenza in Serie A. Mentre la panchina di Martusciello (Empoli) sembra al momento ben salda, nonostante la disastrosa classifica, rischiano grosso i colleghi Nicola, De Zerbi ed Oddo

davide-nicola

Il Crotone ha racimolato 1 solo punto in queste 9 giornate. Terzo peggior attacco con 7 gol messi a segno e peggior difesa con 20 subiti. La trasferta di stasera contro la Fiorentina non sembra essere la migliore delle occasione per il rilancio, ma uscire dal Franchi senza punti potrebbe costare il posto a Nicola, quasi sempre contestato dalla tifoseria calabrese e mai protetto abbastanza dalla società.

de-zerbi

Altra storia per il Palermo, che ha già cambiato allenatore. De Zerbi viene chiamato da Zamparini per sostituire il dimissionario Ballardini, esordendo il 10 settembre con la sconfitta in casa per 0-3 contro il Napoli. Finora, Zamparini, pur bacchettandolo spesso, non lo ha quasi mai messo in discussione. Ma il vulcanico presidente rosanero potrebbe perdere la pazienza in caso di una sconfitta casalinga contro l’Udinese.

massimo-oddo-allenatore-pescara

Conclude la lista degli allenatori in bilico, Massimo Oddo. Il suo Pescara, a dire il vero, gioca un ottimo calcio, ma la mancanza di esperienza e di un terminale offensivo di peso hanno fruttato appena 7 punti in campionato (di cui 3 a tavolino contro il Sassuolo), che valgono la 17esima posizione in classifica. Stasera allo stadio Adriatico di Pescara arriva l’Atalanta in un ottimo momento di forma. I ragazzi di Oddo, se vorranno salvargli la panchina, dovranno sfoderare tutto l’ardore necessario per battere i neroazzurri.

La lotta per la salvezza, si sa, è sempre spietata e la sopravvivenza è roba da veri duri.  29 partite alla fine del campionato, 29 partite per salvare la categoria, 29 partite per non tornare all’Inferno.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Gabriele Arcifera

Informazioni sull'autore
Vivo a Roma e sono laureto in Scienze politiche e relazioni internazionali alla Sapienza. Amo il calcio e la mia passione mi spinge a mettermi quotidianamente alla prova con un solo sogno nel cassetto: diventare un grande giornalista sportivo.
Tutti i post di Gabriele Arcifera