Cronaca Diretta Milan Juventus 16° Giornata Serie A 06-01-2021

Cronaca Diretta di Milan Juventus 16° Giornata di Serie A Mercoledì Gennaio 2021 ore 20:45

Cronaca 2° Tempo:

95′ – Finisce la partita. La Juventus pone fine all’imbattibilità del Milan che considerando la passata stagione si protraeva da 27 partite imponendosi al Meazza per 3-1. Alle reti bianconere di Chiesa (18′ e 62′) e McKennie (77′) i padroni di casa oppongono soltanto un centro di Calabria (41′) per il provvisorio pari. Il Milan, fermo a quota 37, resta al comando del torneo con una lunghezza di vantaggio sull’Inter mentre la Juventus s’insedia al quarto posto con 30 punti all’attivo.

92′ – Occasione Milan: Szczesny controlla senza particolari problemi una conclusione di Maldini che in precedenza aveva ignorato Diaz libero nel cuore dell’area.

90′ – Segnalati cinque minuti di recupero.

90′ – Ammonizione Milan: cartellino giallo per Romagnoli per gioco scorretto su Ronaldo.

88′ – Termina abbondantemente sul fondo un tentativo da fuori di Calhanoglu.

87′ – Cambio nel Milan: Colombo prende il posto di Castillejo.

84′ – Szczesny neutralizza a terra una conclusione da fuori area di Calhanoglu.

81′ – Triplo cambio per il Milan: Kalulu, Conti e Maldini rilevano rispettivamente Kjaer, Dalot e Calabria.

77′ – GOL JUVENTUS! 1-3! McKennie, servito ottimamente da Kulusevski, sigla da pochi passi la terza rete per i bianconeri.

76′ – Il Milan guadagna due tiri dalla bandierina in rapida successione.

74′ – Doppio cambio nella Juventus: Arthur e Bernardeschi sostituiscono rispettivamente Ramsey e Bentancur.

73′ – Si spegne sul fondo una punizione di Calhanoglu.

72′ – Ammonizione Juventus! Cartellino giallo per Danilo per gioco scorretto su Hernandez.

71′ – Occasione Juventus! – Donnarumma devia con bravura in angolo una conclusione di McKennie ottimamente servito da Ronaldo.

71′ – Corner per il Milan. Proteste dei rossoneri per un possibile secondo cartellino giallo per Bentancur per un fallo commesso su Castillejo.

67′ – Cambio nel Milan: Diaz rileva Hauge.

66′ – La Juventus si rende pericolosa con un’iniziativa di Kulusevski sul versante di sinistra.

64′ – Doppio cambio nella Juventus: Kulusevski e McKennie prendono rispettivamente il posto di Chiesa e Dybala.

62′ – GOL JUVENTUS! 1-2! Chiesa, servito da Dybala, supera Donnarumma con una precisa conclusione dal limite riportando avanti i bianconeri.

60′ – Ammonizione Juventus: cartellino giallo per Bentancur per gioco scorretto su Hernandez.

60′ – Donnarumma controlla un traversone dalla sinistra di Dybala.

56′ – Occasione Juventus! Ramsey, sugli sviluppi di un traversone proposto dalla destra da De Ligt, conclude sull’esterno della rete da posizione piuttosto defilata.

54′ – Ottima chiusura difensiva di Danilo su Hernandez.

50′ – Buona chiusura difensiva di Kessie.

48′ – Occasione Milan!Szczesny devia con bravura in angolo una conclusione insidiosa di Dalot.

46′ – Inizia la ripresa. Non si registrano variazioni nei due schieramenti.

Cronaca 1° Tempo:

45′ – Finisce il primo tempo. Milan e Juventus vanno al riposo sull’1-1. I bianconeri passati in vantaggio al 18′ con Chiesa si vedono raggiungere al 41′ dai rossoneri a segno con Calabria. Prima frazione giocata a ritmi sostenuti e con un considerevole numero di occasioni per entrambe le squadre.

42′ – Occasione Juventus!Ramsey, servito da Ronaldo, conclude debolmente a rete da ottima posizione.

41′ – GOL MILAN! 1-1! – Calabria, servito a centro area da Leao, sigla con un bel tiro sotto la traversa il pareggio per i rossoneri. Proteste della Juventus per un possibile fallo in avvio d’azione di Calhanoglu su Rabiot .

35′ – Occasione Milan!: Szczesny si oppone nel breve volgere di pochi secondi ad una conclusione del compagno di squadra Ramsey intervenuto maldestramente a sbrogliare una situazione pericolosa nella propria area e ad una battuta di Calhanoglu.

34′ – Calhanoglu chiama in causa Szczesny con un rasoterra da fuori area. I rossoneri si propongono con continuità ed efficacia in avanti alla ricerca del pari.

33′ – Calabria ci prova senza fortuna dalla distanza: pallone alto.

31′ – Termina abbondantemente lontano dai pali una conclusione di Hauge dopo un tentativo di Calhanoglu respinto da Bonucci .

30′ – Quarto corner per il Milan.

29′ – Terzo calcio d’angolo anche per la Juventus.

27′ – Occasione Milan!Szczesny devia in angolo una conclusione sul primo palo da posizione piuttosto defilata effettuata da Leao servito in area da Hauge. Terzo tiro dalla bandierina per i rossoneri.

24′ – Occasione Juventus!Chiesa impegna Donnarumma con una battuta potente ma centrale dal limite dell’area. Gara vibrante al Meazza.

22′ – Occasione Milan!Leao va vicino al bersaglio con una conclusione di poco a lato dal limite dell’area.

18′ – GOL JUVENTUS! 0-1! Chiesa, smarcato da uno splendido colpo di tacco di Dybala, trafigge Donnarumma con un preciso diagonale.

17′ – Secondo corner per gli ospiti che ora premono con continuità.

16′ – Palo Juventus! i bianconeri vanno vicinissimi al vantaggio colpendo un montante con un gran tiro di Chiesa.

15′ – Calcio d’angolo per la Juventus.

9′ – Occasione Juventus! – Termina di poco alto un tentativo di Frabotta.

7’ Occasione Milan! Szczesny devia in angolo un rasoterra di Castillejo. Secondo tiro dalla bandierina per i padroni di casa.

6′ – Il primo calcio d’angolo dell’incontro è in favore del Milan.

3’ – Occasione Milan! Leao si accentra da sinistra e conclude: pallone sul fondo.

2’ – Occasione Juventus! Frabotta guadagna il fondo e serve Dybala che si vede smorzare il suo tentativo da Kjaer appostato sulla traiettoria.

1’ – Inizia la partita. Stefano Pioli propone un 4-2-3-1 che prevede Calabria al fianco di Kessie a centrocampo e Leao in attacco sostenuto da Castillejo, Calhanoglu e Hauge. Sul fronte opposto Andrea Pirlo si affida ad un 4-4-2 che presenta Frabotta in difesa ed il tandem Dybala-Ronaldo in attacco.  

Formazioni Ufficiali di Milan Juventus:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Calabria, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Hauge; Leao. A disp.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Conti, Kalulu, Brahim Diaz, Musacchio, Maldini, Colombo, Duarte, Frigerio. All.: Pioli.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Frabotta; Chiesa, Rabiot, Bentancur, Ramsey; Dybala, Ronaldo. A disp.: Pinsoglio, Buffon, Chiellini, Arthur, McKennie, Demiral, Bernardeschi, Da Graca, Di Pardo, Portanova, Fagioli, Kulusevski. All.: Pirlo.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus