Cronaca Diretta Live Milan – Fiorentina 2-1 25° Giornata Serie A 19-2-2017

Cronaca Milan – Fiorentina 19-2-2017

TRIPLICE FISCHIO – Finiscono qua i tempi regolamentari dopo 5′ di recupero. Finisce 2-1 per il Milan.

95′ – Troppo debole la conclusione di Badelj, che poteva fare sicuramente meglio.

94′ – Inutile finora l’assedio della Fiorentina, che non riesce proprio a raggirare la fase difensiva perfetta del Milan.

86′ – CAMBIO MILAN – Esce Sosa, entra Poli.

85′ – OCCASIONE MILAN – Clamorosa parata di Tatarusanu su Abate, lanciato a porta da Bertolacci. Che gol divorato dal Milan.

82′ – Ci prova Kalinic da fuori area, ma il tiro è troppo debole.

81′ – CAMBIO FIORENTINA – Esce Ilicic, entra l’ex Saponara.

79′ – Il Milan è arroccato dietro la linea della palla e la Fiorentina ha iniziato un vero e proprio assedio alla difesa avversaria.

74′ – GIALLO MILAN – Ammonito Suso per simulazione.

73′ – DOPPIO CAMBIO MILAN – Esce uno stanchissimo Deulofeu e l’acciaccato Kucka, entrano Bertolacci e Zapata. Il Milan bassa al 3-5-2.

71′ – DOPPIO CAMBIO FIORENTINA – Escono Chiesa e Cristoforo, entrano Tello e Badelj.

70′ – Il Milan vuole gestire la palla, abbassando i ritmi di gioco, ma mostra anche una poca concretezza in attacco, soprattutto nelle scelte di Vangioni, che sale molto, ma sbaglia tanto.

64′ – Il Milan si è abbassato tantissimo e protegge in undici la porta, chiudendo tutti gli spazi. Molto stanco Sosa, che è calato tantissimo e sta sbagliando molto in fase di impostazione.

59′ – Ci prova ancora Chiesa, ma la posizione era assolutamente defilata ed era impossibile trovare la porta.

58′ – La Fiorentina sta facendo la partita con grandissima personalità in questi minuti. Il Milan non riesce a rubare palla.

56′ – OCCASIONE FIORENTINA – Clamoroso errore di Sanchez sugli sviluppi di un calcio di punizione di Borja Valero, ma spara in curva.

54′ – OCCASIONE FIORENTINA – Bella giocata di Chiesa, che crossa in mezzo per Ilicic, che la gira di destro, ma Donnarumma c’è. Subito dopo, ci riprova Chiesa da fuori area, ma ancora una volta troppo centrale.

52′ – GIALLO FIORENTINA – Ammonito Vecino per proteste.

51′ – GIALLO MILAN – Ammonito Gomez per fallo su Kalinic.

49′ – Dopo un prolungatissimo possesso palla, la Fiorentina arriva finalmente alla conclusione con Vecino, ma ancora una volta troppo centrale e semplice per Donnarumma.

47′ – Il Milan sembra aver iniziato il secondo tempo come aveva concluso, con grande aggressività.

INIZIA IL SECONDO TEMPO – E’ la Fiorentina a dare inizio al secondo tempo.

DUPLICE FISCHIO – Finisce il primo tempo dopo 1 minuto di recupero.

46′ – GIALLO MILAN – Ammonito Vangioni per fallo su Ilicic.

44′ – GIALLO FIORENTINA – Ammonito Salcedo per fallo su Suso.

43′ – PALO MILAN – Clamoroso contropiede del Milan con Deulofeu, che pecca di egoismo e non tira davanti al portiere, la palla arriva però a Pasalic, che colpisce clamorosamente il palo.

42′ – OCCASIONE FIORENTINA – La Fiorentina sfiora il pareggio con Gonzalo Rodriguez di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione di Ilicic, ma sfiora solo la traversa.

41′ – Il Milan sta giocando sull’aggressività e sul pressing, non facendo giocare la Fiorentina, che sbaglia tantissimo in fase di impostazione.

36′ – Altro recupero, questa volta di Vangioni, che triangola con Deulofeu, ma il suo cross è troppo impreciso.

35′ – Il Milan è indemoniato in questi minuti. Grandissima verticalizzazione di Pasalic per Deulofeu, ma viene stoppato da Gonzalo Rodriguez.

31′ – GOL MILAN: DEULOFEU – Grande recupero palla di Sosa, che serve Pasalic, subito per Deulofeu, che trova il suo primo gol in rossonero con un bel destro a giro. Milan di nuovo in vantaggio. 

26′ – Grande agonismo su ogni palla, le due squadre combattono su ogni palla e rispondono colpo su colpo.

22′ – Tentativo velleitario di Kalinic da centrocampo, che trova preparato Donnarumma.

21′ – GOL FIORENTINA: KALINIC – Grande reazione della Fiorentina, che pareggia subito con Kalinic, lasciato solo da Gomez sul cross di Chiesa. 

19′ – Il Milan ha sbloccato la partita proprio nel miglior momento della Fiorentina, che aveva preso in mano il pallino del gioco e guadagnato campo, mettendo in difficoltà i rossoneri, quasi senza idee in fase di impostazione.

16′ – GOL MILAN: KUCKA – Il Milan trova il gol del vantaggio con il colpo di testa di Kucka su calcio di punizione di Sosa. 

12′ – OCCASIONE FIORENTINA – Prima vera occasione della partita nei piedi di Borja Valero, ma il suo sinistro è ben respinto da Donnarumma.

11′ – Clamoroso errore di Abate, lanciato da Sosa, che non riesce a trovare Bacca al centro dell’area di rigore.

9′ – Tentativo dalla distanza di Vecino, ma è troppo facile per Donnarumma.

8′ – Ritmi molto intensi in questi primi minuti di gioco tra due squadre che stanno giocando a viso aperto, consapevoli dell’importanza di questa sfida per l’obiettivo europeo.

6′ – Ci prova direttamente da calcio di punizione Sosa, ma è leggermente alto sulla traversa.

2′ – La Fiorentina risponde con una grandissima verticalizzazione di Vecino per Chiesa, ma questa volta Donnarumma esce con i piedi. Subito dopo Ilicic ci prova con un sinistro a giro senza precisione.

1′ – Parte subito forte il Milan con Abate, che arriva sul fondo, ma il suo cross rasoterra per Deulofeu viene salvato da Paulo Sousa.

FISCHIO D’INIZIO – E’ il Milan a dare inizio alla partita.

Squadre finalmente in campo.

Prepartita Milan – Fiorentina 19-2-2017

E’ Paolo Valeri ad arbitrare la 158° sfida tra Milan e Fiorentina. Nei 157 precedenti totali tra le due squadre, i rossoneri sono in netto vantaggio con 69 vittorie, 43 pareggi e 45 sconfitte, di cui 69 vittorie, 42 pareggi e 42 sconfitte nelle 153 sfide di Serie A. Anche a San Siro il Milan conduce con 45 vittorie, 21 pareggi e 12 sconfitte nelle 78 partite totali, di cui 45 vittorie, 20 pareggi e 11 sconfitte nei 76 precedenti in campionato. In totale, i rossoneri hanno segnato 242 gol, mentre i viola 188 gol in 157 precedenti totali.

Ritorni importanti per Vincenzo Montella, che ritrova Paletta in difesa, dove preferisce Gomez a Zapata, Kucka in mediana e Bacca in attacco, confermando Vangioni e Sosa. Si rivede Salcedo nell’undici titolare di Paulo Sousa, che lascia in panchina Badelj con l’avanzamento di Sanchez, concedendo una chance importante a Cristoforo e Ilicic.

Ecco le formazioni ufficiali: 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Gustavo Gomez, Paletta, Vangioni; Kucka, Sosa, Pasalic; Suso, Bacca, Deulofeu. A disposizione: Storari, Plizzari, Calabria, Zapata, Locatelli, M. Fernandez, Honda, Poli, Bertolacci, Ocampos, Lapadula. Allenatore: Vincenzo Montella

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Salcedo, G. Rodriguez, Astori; Chiesa, Sanchez, Vecino, Cristoforo; B. Valero, Ilicic; Kalinic. A disposizione: Sportiello, Satalino, De Maio, Olivera, Milic, Tomovic, Badelj, Tello, Saponara, Babacar, Hagi. Allenatore: Paulo Sousa.

Il Milan arriverà alla sfida dal pareggio sul campo della Lazio per 1-1, subito dopo la vittoria per 1-0 in doppia inferiorità numerica contro il Bologna nel recupero. Mentre la Fiorentina ha vinto sul campo del Borussia Moenchengladbach per 1-0 giovedì e in campionato ha rifilato un 3-0 all’Udinese.

Buona giornata a tutti. E’ tutto pronto allo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro di Milano per Milan-Fiorentina, posticipo della 25° giornata di Serie A. Si tratta dello scontro diretto per un posto valevole per la prossima edizione di Europa League, oltre al big match del 6° turno di campionato. All’andata finì 0-0.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia