Cronaca Diretta Live Lazio – Napoli 0-3 31° Giornata Serie A 9-4-2017

Cronaca Lazio – Napoli 9-4-2017

TRIPLICE FISCHIO – Finiscono qua i tempi regolamentari dopo 4′ di recupero. Finisce 3-0 per il Napoli. 

92′ – GOL NAPOLI: INSIGNE – La chiude Insigne con una bellissima conclusione da fuori area, dopo una corale azione tutta di prima. 

89′ – GIALLO LAZIO – Ammonito Patric per fallo su Strinic. 

87′ – GIALLO NAPOLI – Ammonito anche Hysaj per fallo su Lukaku. 

86′ – GIALLO NAPOLI – Giallo per Zielinski per fallo a centrocampo.

85′ – OCCASIONE NAPOLI – Bella giocata di Insigne, che arriva fino al limite dell’area e prova a concludere, ma Strakosha è attento. 

84′ – Ci prova subito Milik, ma la sua conclusione non ha precisione. 

83′ – CAMBIO NAPOLI – Esce Mertens, entra Milik. 

80′ – CAMBIO NAPOLI – Esce Hamsik, entra Rog. 

79′ – Ci prova ancora Milinkovic-Savic dalla lunghissima distanza, ma ancora una volta è una conclusione senza senso. 

78′ – La Lazio sta cercando in tutti i modi di trovare il gol in questi minuti. Il Napoli, del resto, non riesce più a gestire, ma non lesina a ripartire in contropiede, lasciando quindi qualche spazio di troppo agli avversari. 

74′ – GIALLO NAPOLI – Ammonito Allan per fallo su Keità.

73′ – CAMBIO NAPOLI – Esce Callejon, entra Zielinski. 

71′ – OCCASIONE LAZIO – Clamorosa occasione per la Lazio sui piedi di Immobile, ma Insigne salva sulla linea, dopo la magica giocata di Keità. 

70′ – OCCASIONE LAZIO – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo la palla arriva a Hoedt, che lascia partire un bolide, che sfiora il palo. 

69′ – DOPPIA OCCASIONE LAZIO – E’ sempre Keità ad impegnare Reina con un destro bellissimo, ma il portiere c’è. Poi, ancora lo spagnolo salva sul tentativo di Patric. 

68′ – Il Napoli prova a rispondere con una bella conclusione di Hamsik, ma è troppo centrale e facile per Strakosha. 

66′ – Ci prova ancora Milinkovic-Savic, ma il suo sinistro è fiacco. 

60′ – Tentativo della Lazio con un colpo di testa di Milinkovic-Savic, ma senza convinzione. 

59′ – CAMBIO LAZIO – Ultimo cambio per la Lazio. Entra Patric al posto di Basta. 

54′ – GIALLO LAZIO – Ammonito Milinkovic-Savic per fallo su Insigne.

53′ – OCCASIONE LAZIO – Giocata stranissima di Keità, che aspetta un po’ troppo e preferisce prova a saltare Reina, non trovando più il tempo della conclusione. 

52′ – DOPPIO CAMBIO LAZIO – Escono Murgia e Bastos, entrano Keità e Hoedt. 

51′ – GOL NAPOLI: INSIGNE – Il gol era nell’aria ed è arrivato. Ci pensa Insigne, su perfetto assist di Allan. Ma che dormita della difesa della Lazio. 

49′ – OCCASIONE NAPOLI – Accelerazione improvvisa di Hamsik, che salta tutti e la tiro-crossa al centro, palla che sfiora il palo.

48′ – DOPPIA OCCASIONE NAPOLI – Prima Hamsik, poi Insigne, con due belle conclusioni, impegnano Strakosha a due risposte da grande portiere.

47′ – Non è cambiato il copione della partita. Il Napoli ha ricominciato come aveva concluso, facendo tanto possesso palla e non facendola vedere alla Lazio, rintanata nella propria metà campo.

INIZIA IL SECONDO TEMPO – E’ la Lazio a dare inizio al secondo tempo.

DUPLICE FISCHIO – Finisce il primo tempo dopo 1 minuto di recupero.

44′ – OCCASIONE NAPOLI – Clamoroso contropiede del Napoli con Mertens, che serve Insigne, ma non trova la porta da posizione davvero favorevole. 

43′ – Clamoroso errore di Reina, che esce fuori per prendere la palla a Immobile, che cerca una conclusione velleitaria e senza precisione. 

38′ – Il Napoli ha velocizzato in maniera incredibile il possesso palla, giocando sempre di prima. La Lazio è in evidente difficoltà, il pressing va a vuoto, in attacco Immobile e Felipe Anderson sono troppo distanti dai compagni e in difesa si soffre terribilmente la velocità degli avversari.

33′ – Il Napoli sta dominando in questi minuti. Alla Lazio manca geometria a centrocampo e non riesce a costruire gioco. Gli ospiti sono sempre molto pericolosi quando allargano il gioco con rapidità su Callejon e Insigne.

30′ – OCCASIONE LAZIO – Prova a reagire la Lazio con una bella verticalizzazione per Felipe Anderson, ma la sua conclusione è centrale e facile per Reina.

25′ – GOL NAPOLI: CALLEJON – Bellissima azione del Napoli con Jorginho che serve Mertens, subito per Hamsik, cross rasoterra al centro per Callejon, che sblocca la partita.

20′ – GIALLO LAZIO – Ammonito Bastos per fallo su Allan.

16′ – Fatica a decollare la partita, a parte qualche giocata estemporanea c’è perfetto equilibrio, soprattutto a centrocampo, dove domina l’intensità delle due squadre. 

13′ – OCCASIONE LAZIO – Bel lancio per Lukaku, che serve Milinkovic-Savic, altra conclusione, ma questa volta è centrale e facile per Reina.

9′ – La Lazio ha alzato di molto il baricentro e ora risponde colpo su colpo al possesso palla degli avversari.

6′ – OCCASIONE LAZIO – E’ il Napoli a fare la partita, ma è la Lazio a rendersi pericolosa con una bella conclusione di Milinkovic-Savic, leggermente deviata da Koulibaly.

3′ – In queste prime battute è il Napoli a fare la partita, schiacciando la Lazio nella propria metà campo. 

FISCHIO D’INIZIO – E’ il Napoli a dare inizio alla partita.

Squadre finalmente in campo.

Prepartita Lazio – Napoli 9-4-2017

E’ Massimiliano Irrati ad arbitrare la 140° sfida tra Lazio e Napoli. Nei 139 precedenti totali tra le due squadre, i partenopei sono in leggero vantaggio con 48 vittorie, 48 pareggi e 43 sconfitte, di cui 44 vittorie, 45 pareggi e 38 sconfitte nelle 127 sfide di Serie A. Ma all’Olimpico i biancocelesti conducono la sfida con 30 vittorie, 23 pareggi e 16 sconfitte nelle 69 partite totali, di cui 27 vittorie, 21 pareggi e 15 sconfitte nei 63 precedenti in campionato. In totale, i partenopei hanno segnato 173 gol, mentre i partenopei hanno realizzato 163 gol in 139 precedenti totali.

Cambia molto Simone Inzaghi, che punta su un 3-4-3 con Bastos e Wallace in difesa e Lukaku e Murgia a centrocampo. Mentre Maurizio Sarri schiera Strinic in difesa. 

Ecco le formazioni ufficiali: 

Lazio (3-4-3): Strakosha; Bastos, Wallace, Radu; Basta, Parolo, Murgia, Lukaku; Milinkovic-Savic, Immobile, F. Anderson.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne.

Il Napoli arriva alla sfida dal pareggio per 1-1 contro la Juventus e dall’eliminazione dalla Coppa Italia, proprio per mano dei bianconeri, nonostante la vittoria per 3-2 nella partita di ritorno dopo la sconfitta per 3-1 della sfida d’andata. Mentre la Lazio ha battuto 2-1 in rimonta il Sassuolo e ha eliminato la Roma nel derby in coppa, qualificandosi per la finale.

Buona giornata a tutti. E’ tutto pronto allo Stadio Olimpico di Roma per Lazio-Napoli, posticipo della 31° giornata di Serie A. Nel 12° turno del girone di ritorno spazio allo scontro diretto per il terzo posto, con solo quattro punti a separare le due squadre.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia