Copa America 2019, risultati quarti di finale: il Cile elimina la Colombia, Uruguay fuori a sorpresa

Entrambe le sfide sono state decise ai calci di rigore.

Si sono conclusi nella serata di ieri i quarti di finale della Copa America dove è  arrivata anche la prima sorpresa di questa fase ad eliminazione diretta. La cosa non ha riguardato però i campioni in carica del Cile che sono passati in semifinale eliminando ai rigori la Colombia al termine di una partita molto equilibrata. La Roja è intenzionata a difendere il titolo conquistato per due edizioni consecutive.

Nel primo tempo, è il Cile ad andare più vicino alla rete ed al 17′ troverebbe anche il gol del vantaggio con Aranguiz, ma dopo un consulto con il VAR l’arbitro Pitana lo annulla per fuorigioco. Il secondo tempo segue la falsariga del primo ed è la Roja ad avere il pallino del gioco, con la Colombia che viene salvata ancora dal VAR al 71′ che annulla il secondo gol ai cileni. Il match non si sblocca e si va ai rigori, dove ai Cafeteros è fatale l’errore di Tesillo che cerca il cucchiaio, ma fallisce miseramente.

Cile che in semifinale si ritroverà ad affrontare il Perù che a sorpresa ha eliminato l’Uruguay, favorito sulla carta per il passaggio del turno. La nazionale guidata da Gareca si conferma la solita sorpresa di questa Copa America, già capace nel 2016 di eliminare il Brasile nella fase a gironi e nel 2011, sempre ai quarti, eliminò la Colombia. Stavolta, è toccato all’Uruguay fare i conti con la Franquirroja e la Celeste è stata eliminata ai rigori.

Nei novanta minuti, tuttavia, non c’è stata storia, con l’Uruguay che spreca nel primo tempo e nel secondo si ritrova il VAR per nemico. La Celeste, infatti, segna per ben due volte ma sia al 60′ che al 75′ gli viene negata la gioia del vantaggio, con l’arbitro Sanpaio che annullato tutto. Si arriva così ai rigori ed è il primo tiro a condannare l’Uruguay, con Suarez che si fa ipnotizzare da Gallese, mentre il Perù è perfetto segnando tutti e cinque i rigori. La Celeste torna a casa con un Suarez che scoppia in lacrime per l’errore decisivo, la Franquirroja sogna di arrivare fino in fondo.

TABELLINI

Colombia 0-0 Cile (4-5 d.c.r.)

COLOMBIA (4-3-3): Ospina; Medina, Mina, Sanchez, Tesillo; Cuadrado, Barrios, Uribe (dal 67′ Cardoja); J. Rodriguez, Falcao (dal 77′ Zapata), Martinez (dall’81’ Diaz). Ct: Carlos Qeuiroz

CILE (4-3-3): Arias; Isla, Medel, Maripan, Beausejour; Vidal, Pulgar, Aranguiz; Fuenzalida (dal 75′ Pavez), E. Vargas, A. Sanchez. Ct: Reinaldo Rueda

Uruguay 0-0 Perù (4-5 d.c.r.)

URUGUAY (4-4-2): Muslera; Gonzalez, Gimenez, Godin, Caceres; Nandez (dal 57′ Torreira), Valverde (dal 90’+7 Stuani), Bentancur, De Arrascaeta; Cavani, Suarez. Ct: Oscar Tabarez

PERÙ (4-2-3-1): Gallese; Advincula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia, Yotun; Carrillo (dal  75′ Gonzalez), Cueva (dall’85’ Ruidiaz), Flores; Guerrero. Ct: Ricardo Gareca

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei