Copa America 2019, 3° giornata gruppo B: probabili formazioni Qatar-Argentina e Colombia-Paraguay

L’Albiceleste deve vincere con gli asiatici e sperare nella vittoria dei Cafeteros se vuole arrivare seconda.

Domani sera ultima giornata della fase a gironi per quando riguarda le squadre impegnate nel gruppo B. Gli occhi saranno tutti puntati sull’Argentina che rischia una clamorosa eliminazione in caso di passo falso contro il Qatar. L’Albiceleste finora non ha convinto e non ha vinto nessuna delle prime due partite, mettendosi in una situazione molto scomoda.

Ai ragazzi di Scaloni, infatti, vincere contro i campioni d’Asia potrebbe non bastare per ottenere la qualificazione come seconda in classifica. Molto dipenderà dall’altra partita del girone che si giocherà in contemporanea alle 21:00 tra Colombia Paraguay. I Cafeteros sono primi in classifica, già sicuri di primato e qualificazione ai quarti di finale, mentre la Blanquirroja ha bisogno di una vittoria per festeggiare una qualificazione che avrebbe del clamoroso.

L’Argentina dovrà fare il suo dovere e sperare quantomeno in un pareggio tra le due squadre in modo da potersi qualificare come seconda. In caso contrario, l’Albiceleste si qualificherebbe come miglior terza, rischiando però di affrontare subito il Brasile ai quarti. Nel caso in cui, invece, fosse il Paraguay a finire terzo la qualificazione non sarebbe garantito, avendo la Blanquirroja solamente 2 punti (o 3 in caso di pareggio).

I paraguaiani dovrebbero quindi aspettare di vedere cosa accade nel gruppo C, essendo anche il Giappone in lotta per il terzo posto. In ultimo, non va sottovalutato e dimenticato il Qatar che in caso di successo potrebbe clamorosamente qualificarsi al prossimo turno.

PROBABILI FORMAZIONI

QATAR-ARGENTINA (Domenica 23 Giugno, ore 21:00)

Con la qualificazione ancora in gioco, Felix Sanchez metterà in campo il miglior undici possibile. I campioni d’Asia si schiereranno con un 3-5-2 con Al Sheeb in porta, Al Rawi, Khoukhi Salman a comporre il terzetto difensivo, Al Haydos, Madibo ed Hatim saranno i centrali con Correia Hassan che si muoveranno sugli esterni. In avanti spazio all’immancabile Alì Almoez che sarà accompagnato da Afif.

Alla luce delle ultime deludenti prestazioni, Scaloni dovrebbe cambiare un po’ di carte in tavola, partendo dal modulo che dovrebbe essere 4-3-3. In porta ci sarà Armani, con Casco, Pezzella, Otamendi Tagliafico a presidiare l’area, a centrocampo Paredes si sistemerà in cabina di regia mentre Lo Celso De Paul agiranno sulle fasce. In avanti assieme a Messi spazio ad Aguero Di Maria

QATAR (3-5-2): Al Sheeb; Al Rawi, Khoukhi, Salman; Correia, Al Haydos, Madibo, Hatim, Hassan; Afif, Alì Almoez. Ct: Felix Sanchez Bas

ARGENTINA (4-3-3): Armani; Casco, Pezzella, Otamendi, Tagliafico; Lo Celso, Paredes, De Paul; Messi, Aguero, Di Maria. Ct: Lionel Scaloni

COLOMBIA-PARAGUAY (Domenica 23 Giugno, ore 21:00)

Con qualificazione e primato del gruppo sicuri, Carlos Queiroz dovrebbe fare  turnover. I Cafeteros si schiereranno con il 4-3-3 con Ospina tra i pali, Borja, Mina, Zapata ed Arias in difesa, Lerma, Cuellar Cardona a centrocampo, con Martinez, Falcao Diaz a guidare l’offensiva. Partirà dalla panchina l’attaccante dell’Atalanta Duvan Zapata, autore già di due reti molto importanti fin qui.

La Blanquirroja occupa un secondo posto inaspettato e Berizzo vuole mantenerlo tentando di battere anche la Colombia. L’ex allenatore di Celta Vigo, Siviglia e Athletic schiererà i suoi con il 4-2-3-1 con Fernandez in porta, Piris, Balbuena, Alonso Arzamendia in difesa, con Sanchez Rojas sulla linea dei mediani pronti a dare manforte. In attacco l’unica punta sarà Cardozo che sarà assistito sugli esterni da Matias Rojas Iturbe, mentre alle sue spalle ci sarà Almiron.

COLOMBIA (4-3-3): Ospina; Borja, Mina, C. Zapata, Arias; Lerma, Cuellar, Cardona; Martinez, Falcao, Diaz. Ct: Carlos Queiroz

PARAGUAY (4-2-3-1): Fernandez; Piris, Balbuena, Alonso, Arzamendia; Sanchéz, R. Rojas; Iturbe, Almiron, M. Rojas; Cardozo. Ct: Eduardo Berizzo

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei