Chelsea, crisi Conte: si gioca l’esonero contro Watford e WBA

L’avventura di Antonio Conte sulla panchina del Chelsea è ad un bivio importante.

Conte festeggia con il titolo di Premier in mano. Fonte: Twitter Talk Chelsea                                                                                L’ultima sconfitta in casa contro il Bournemouth, un rotondo 0-3, ha fatto traballare la panchina del salentino. Stando alle ultime informazioni provenienti dall’Inghilterra, Antonio Conte è obbligato a vincere le due partite in programma con Watford e WBA.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La classifica non gli sorride, perchè sebbene il City sia in una botte di ferro, troppo lontano da tutti e con più di mezzo titolo in tasca, dietro c’è bagarre.

Infatti il Chelsea si trova al quarto posto, a pari punti con il Liverpool di Kloop, ma anche soli due punti avanti il Tottenham e a rischio qualificazione Champions.

Dovrà cambiare marcia in questi ultimi incontri, perchè Abramovic non vuole vedere la sua squadra fuori dalla massima competizione europea. 

Agli ottavi di questa edizione non avrà un avversario dei piu agevoli, quel Barcellona che ha fatto la storia degli anni duemila in questa competizione. Certo, ha perso un elemento importante come Neymar, ma di certo non gli manca il talento in casa. Ha pur sempre Messi, il più forte giocatore degli ultimi anni, unito ad altri elementi giunti in questa ultima finestra di mercato. Uno su tutti, Coutinho ex Liverpool, giocatore fantasioso e dalla tecnica sublime.

La Stampa inglese, comunque, dà per certo l’addio del tecnico italiano. Se non ora, a fine stagione, sempre se il Chelsea arrivasse tra le prime quattro in campionato.

Si fanno diverse illazioni sul nome del sostituto, ristretto nettamente negli ultimi tempi, ad una sola persona. Luis Enrique, reduce dall’anno sabbatico, tecnico che ha vinto tutto con il Barcellona. Il suo nome, nelle preferenze di Abramovic supera quello di Simeone e dello juventino Allegri.

Bisognerà aspettare queste prossime partite, per vedere Abramovic che farà la mossa tanto attesa? Per ora è certo che Antonio non deve sbagliare più…

 

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega