Consigli Fantacalcio: chi schierare per la 6° giornata Serie A 2021-22

Consigli Fantacalcio Gazzetta. Le probabili formazioni e i consigli giornata per giornata. Controlla anche i Voti Fantacalcio >

Tutto pronto per la 6° giornata di questa Serie A 2020-21: il piatto forte è il derby della Capitale. La Juventus affronta in casa la Samp per dare continuità alla prima vittoria.

Migliori centrocampisti Serie A 2020-2021

Consigli Fantacalcio Spezia-Milan

Lo Spezia è uscito beffato dalla gara casalinga contro la Juventus. Ottime indicazioni sono però arrivate a Thiago Motta ancora una volta da Antiste, in gol anche contro i bianconeri.

Il Milan batte il Venezia e continua ad avere una media Scudettp. Diaz è l’uomo in più della squadra di Pioli, che ha trovato il modo di sostituire Calhanoglu.

SPEZIA (4-3-3): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, Bastoni; Sala, Bourabia, Maggiore; Salcedo, Antiste, Gyasi.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Maldini, Leao; Giroud.

Consigli Fantacalcio Inter-Atalanta

L’Inter ha ribaltato la sfida del “Franchi” ed è rimasta in scia del Napoli capolista. Ancora sugli scudi Dzeko. Suo il gol del vantaggio nerazzurro.

Anche l’Atalanta ha messo in mostra una condizione ritrovata contro il Sassuolo. Grande prestazione sul versante destro, dove Zappacosta insidia Hateboer per il posto da titolare.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Malinovskyi, Zapata.


Consigli Fantacalcio Genoa-Verona

Il Genoa arriva da un pareggio contro il Bologna acciuffato solo su rigore, nel finale. La squadra di Ballardini, sotto due voilte, ha dimostrato grande determinazione e capacità di capitalizzare gli errori avversari. In gol Destro, che guiderà ancora l’attacco ligure.

Anche il Verona viene da un pari sofferto contro la Salernitana. Doppietta di Kalinic che regala un sorriso a Tudor, il quale però deve trovare ancora l’amalgama giusta per una squadra che stenta a decollare.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Cambiaso, Vanheusden, Maksimovic, Criscito; Rovella, Badelj; Kallon, Hernani, Fares; Destro.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Caprari; Kalinic.


Consigli Fantacalcio Juventus-Sampdoria:

La Juventus viene dalla prima vittoria stagionale contro lo Spezia. Federico Chiesa, autore del momentaneo 2-2, è l’uomo più in forma della squadra bianconera, come dimostrano alcune statistiche che ne sottolineano la prestazione a tutto campo offerta contro i liguri: 4 tiri in porta e ben 8 palloni recuperati, così come altrettanti passaggi chiave, ne fanno un giocatore essenziale per la squadra di Allegri in ogni zona del campo.

La Sampdoria ha subito un pesante manrovescio dal Napoli, ma contro la squadra di Spalletti, attualmente, c’è ben poco da fare. D’Aversa ha comunque in Candreva e Damsgaard due giocatori in grado di cambiare le sorti della partita.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Kulusevski, Morata.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal, Damsgaard; Caputo, Quagliarella.


Consigli Fantacalcio Empoli-Bologna

L’Empoli è uscito vittorioso dalla trasferta di Cagliari. Andreazzoli ha dato fiducia a Di Francesco ed è stato ripagato con un gol.

Il Bologna, come detto in precedenza, ha pareggiato contro il Genoa. La squadra di Mihajlovic deve ancora trovare i suoi uomini migliori. A cominciare da Orsolini, autore di un errore marchiano in occasione del primo gol del “Grifone”. Buone indicazioni sono invece arrivate da Arnautovic, autore di un gol, su rigore, e di una sponda per la rete di Hickey.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Romagnoli, Marchizza; Haas, Ricci, Zurkowski; Bajrami; Di Francesco, Pinamonti.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Dominguez, Svanberg; Orsolini, Soriano, Barrow; Arnautovic.


Consigli Fantacalcio Sassuolo-Salernitana

Il Sassuolo ha subito una lezione di calcio dall’Atalanta per tutto il primo tempo della sfida giocata nel turno infrasettimanale, poi è uscito fuori quando i bergamaschi sono calati fisicamente. In gol Berardi, che si è sbloccato e ora punta a condurre i compagni fuori dalla crisi di risultati, con appena 4 punti raccolti sinora.

La Salerniatana ha raccolto il primo punto stagionale contro il Verona. Gondo è andato in gol per i campani, che hanno trovato nei due Coulibaly di centrocampo uomini in grado di dare equilibrio e solidità alla squadra.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogério; Lopez, Frattesi; Traoré, Djuricic, Boga; Raspadori.

SALERNITANA (3-4-1-2): Belec; Gyomber, Strandberg, Gagliolo; Kechrida, M. Coulibaly, L. Coulibaly, Ranieri; Ribéry; Gondo, Simy.


Consigli Fantacalcio Udinese-Fiorentina

L’Udinese è uscita dall’Olimpico con una sconfitta di misura. La squadra di Gotti non ha offerto una prestazione brillante, ma ha dimostrato di saper soffrire. Chance per Beto in attacco. Potrebbe essere lui la sorpresa di giornata.

La Fiorentina aveva assaporato il successo contro l’Inter, poi è caduta nel secondo tempo. Bene Bonaventura, così come Odriozola che sembra essersi ambientato alla perfezione nei nuovi schemi. Vlahovic è punta sempre pericolosa.

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Nuytinck, Samir; Soppy, Makengo, Walace, Pereyra, Stryger Larsen; Deulofeu, Beto.

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Odriozola, Milenkovic, Martinez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Vlahovic, Sottil.


Consigli Fantacalcio Lazio-Roma

Primo derby della capitale per Sarri che deve ritrovare la quadra dopo un’ottima partenza. Uno spento Luis Alberto potrebbe riposare in regia a beneficio di Cataldi, mentre Felipe Anderson ha messo in mostra un rendimento alto in queste prime giornate di campionato.

La Roma ha ripreso a marciare all’Olimpico. Oltre al gol di Abraham, che ha deciso la sfida contro l’Udinese, c’è da segnalare l’ottima prova sulle fasce di Calafiori.

LAZIO (4-3-3): Reina; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic-Savic, Lucas Leiva, Cataldi; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Veretout, Cristante; Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy; Abraham.



Consigli Fantacalcio Napoli-Cagliari

Osimhen è l’ariete di un Napoli che ha raso al suolo anche le difese della Sampdoria. Il nigeriano è assolutamente l’attaccante su cui puntare: capocannoniere del torneo e perno della squadra capolista.

Il Cagliari di Mazzarri è uscito sconfitto dallo scontro salvezza col Napoli dopo che il pari di domenica contro la Lazio aveva dato fiducia. Joao Pedro resta l’uomo più pericoloso a disposizione della squadra sarda, che ha comunque nei vari Nandez, Marin e Strootman tanta qualità in mezzo al campo.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Fabian Ruiz; Lozano, Zielinski, Insigne; Osimhen.

CAGLIARI (4-4-2): Cragno; Caceres, Ceppitelli, Carboni, Lykogiannis; Nandez, Marin, Strootman, Dalbert; Joao Pedro, Keita.

Consigli Fantacalcio Venezia-Torino

Gara fondamentale per il Venezia. La squadra di Zanetti, uscita sconfitta contro il Milan, punta ancora sul danese Johnsen una delle sorprese più positive di questo inizio stagione.

Il Toro ha messo le ali: sia Aina che Singo sono stati fondamentali nel pari contro la Lazio. Bene anche Sanabria, sempre pericoloso nel gioco aereo, e Pjaca, a segno proprio grazie ad un’incornata.

VENEZIA (4-3-3): Maenpaa; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Schnegg; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Pobega, Mandragora, Aina; Linetty, Brekalo; Sanabria.


Consigli Fantacalcio: difensori, centrocampisti, attaccanti – Chi schierare ?

Attaccanti

Chi schierare: Edin Dzeko

Il gol da subentrato contro il Bologna dimostra la letalità del bosniaco. Con la “Viola” Inzaghi lo rimette titolare, per un’Inter che ha un organico completo e ricco di alternative.

La sorpresa: Johnsen

Il danese del Venezia è una vera spina nel fianco delle difese avversarie. I “lagunari” hanno trovato un potenziale craque.

Chi non schierare: Leonardo Mancuso

Appannato l’ariete dell’Empoli, contro la Samp non è riuscito a pungere. Sicuramente un giocatore da non schierare.

Centrocampisti

Chi schierare: Davide Faraoni

Un suo gol ha deciso la sfida contro la Roma. Si dimostra ancora una volta vitale per il gioco degli scaligeri.

La sorpresa: Simone Bastoni

Agisce bene nel ruolo di mezzala sinistra. In rete anche contro il Venezia, per Motta è un imprescindibile.

Chi non schierare: Strootman

Ormai è l’ombra del giocatore ammirato con la maglia della Roma. L’olandese fatica ad imporsi tra le gerarchie di Mazzarri, che gli preferisce Marin.

Difensori

Chi schierare: Palomino

Una sicurezza contro la Salernitana. Nella vittoria sofferta dei bergamaschi, molto del merito passa dalle sue chiusure.

La sorpresa: Zappacosta

Ha giocato un’ottima gara da subentrato contro la Salernitana e Gasperini potrebbe dargli una chance da titolare. Per un Sassuolo, non sempre attento in difesa, le sue discese possono diventare un problema.

Chi non schierare: Hysaj

Il terzino della Lazio fa parecchia fatica ed è lo specchio di una retroguardia che va rivista. Lykogiannis scende spesso dalle sue parti e lui si fa vedere solo sporadicamente in fase di spinta.

Portieri

Chi schierare: Musso

Si dimostra uno dei portieri più affidabili dell’intero campionato. Miracoloso in almeno un paio d’occasioni contro la Salernitana, Gasperini ha finalmente un grande numero uno su cui puntare.

La sorpresa: Cragno

Torna titolare col Cagliari dopo l’infortunio ed è pronto a dare sicurezza alla propria retroguardia. Mazzarri fa affidamento su di lui per una difesa che subisce tanto.

Chi non schierare: Szczesny

Il gol contro il Milan non è colpa sua, ma la Juventus subisce troppi gol e sicuramente non può essere un bonus.

In questa sezione i consigli fantacalcio per creare la migliore formazione: difensori, attaccanti, centrocampisti e portieri – tutto giornata per giornata di serie A.

A partite dall’Asta Fantacalcio ad inizio stagione e poi procedere per tutto il campionato. Buona Fantacalcio con i nostri consigli ! 😉