Inter: spunta Conçeiçao per il dopo Spalletti

Una novità di calciomercato per l’Inter, che riguarda Conçeiçao.
Sergio Conceicao, attuale tecnico del Porto
Fonte: Twitter

Il Gruppo Suning sta pensando alla prossima stagione, preparando anche una rivoluzione in panchina. Spalletti sta arrancando in quest’ultimo periodo, con risultati non troppo soddisfacenti.

Il quarto posto, utile alla qualificazione in Champions League, sta arraccando. Lo stesso tecnico toscano, dopo determinate partite finite male, ha ammesso come ci vorrebbe un ulteriore salto di qualità nella rosa.

Certo che tutto dipenderà da queste tre ultime partite dei nerazzurri. Saranno fondamentali per capire in quale competizione europea li vedremo il prossimo anno.

Per ora ci sono poche chanche, visto che 4 punti in tre partite sembrano un distacco piuttosto difficile da colmare. Domenica è attesa da un match delicato in casa di un Udinese con il disperato bisogno di punti.

Potrebbe fare affidamento su di un’ex molto interessato, con la sua squadra, a voler ben figurare in queste ultime giornate ed accedere all’Europa League. Infatti l’Atalanta è in piena lotta e domenica sfiderà proprio la Lazio all’Olimpico. 

Ma stando a quelli che sono i pensieri della dirigenza nerazzurra, si potrebbe prospettare un nuovo cambio di panchina nella beneamata. Il ds Ausilio è volato direttamente in Portogallo per avere informazioni dettagliate su di un’ex giocatore della squadra milanese, di cui ancora si ha un bel ricordo. Il suo nome è Conçeiçao, ex ala destra quando militava tra le fila della Lazio, del Parma e dell’Inter

Ha intrapreso la carriera di allenatore nel 2009, saltando fra diverse esperienze. E’ un tecnico che piace alla dirigenza, visto che ha un carattere forte e poco razionale. Però, pare ci sia un problema non di poco conto, che lega il tecnico lusitano al suo attuale club, il Porto. Sarebbe rappresentato dalla clausola di rescissione, per il momento fissata attorno ai 15 milioni di Euro. Un colloquio tra lo stesso allenatore e il presidente del Porto potrebbe risolvere la questione.

Lorenzo Carrega

Informazioni sull'autore
Giornalista Pubblicista. Esperienze in ambito giornalistico locale, non solo di sport, ma anche di cultura e tempo libero. La scrittura è la mia passione
Tutti i post di Lorenzo Carrega