Come vedere Salisburgo-Milan in Diretta TV e Streaming e Probabili Formazioni 06-09-202

Dove vedere Salisburgo-Milan, valida per la 1° giornata di Champions League, Martedì 6 Settembre ore 21.00. La sfida tra Salisburgo e Milan sarà trasmessa in diretta Tv e Streaming su Sky Sport, Now TV e su Infinity”.

Salisburgo-Milan così come Dinamo Zagabria-Chelsea valgono la prima giornata del girone E della Champions League 2022/23. La sfida del Wals-Siezenheim si giocherà alle ore 21.00.

Sfida già decisiva per Salisburgo e Milan. E’ importantissimo cominciare bene la stagione Europea, cercando di macinare i primi punti del girone di Champions League. La sfida del Wals-Siezenheim promette gol e spettacolo.

Il Salisburgo allenato da Matthias Jaissle è reduce dal successo per 2-0, ottenuto in campionato contro il Tirol.

Nelle prime 7 giornate del campionato austriaco, il Salisburgo ha conquistato 18 punti, frutto di 6 vittorie e una sconfitta.

Il Milan di Stefano Pioli è reduce dalla vittoria per 3-2 nel Derby di Milano, contro l’Inter allenata da Simone Inzaghi.

I rossoneri nelle prime 5 giornate della Serie A hanno conquistato 11 punti, frutto di 3 vittorie e due pareggi.

Sarà una prima giornata già cruciale per entrambe le compagini. Le due squadre puntano a superare il girone, in modo da poter accedere agli Ottavi di Finale di Champions League.

Come vedere Salisburgo-Milan in Diretta TV e Streaming Live:

Sarà possibile vedere la sfida tra il Salisburgo di Matthias Jaissle e il Milan di Stefano Pioli attraverso vari sistemi. La sfida sarà trasmessa martedì 6 settembre 2022, alle ore 21.00 sui canali di Sky Sky Sport Action (numero 206) e Sky Sport (numero 253) disponibili sulla piattaforma satellitare con abbonamento attivo ai pacchetti Sport o Calcio.

Se invece si vorrà seguire la partita in diretta streaming, c’è la possibilità di connettersi all’app Sky Go e selezionare il canale dove viene trasmesso l’incontro, ma anche su Mediaset Infinity +, sempre per gli abbonati. I servizi sono usufruibili sia da pc fisso che da dispositivo mobile come smartphone e tablet.

La telecronaca di Salisburgo-Milan su Sky sarà affidata a Federico Zancan, con il commento tecnico di Luca Marchegiani.

C’è anche una terza possibilità, vale a dire sfruttare il servizio offerto dalla piattaforma streaming di Sky, chiamata NOW TV.

Per poter guardare Salisburgo-Milan, in diretta su Sky, è necessario abbonarsi al pacchetto di Sky Sport.  Il costo del pacchetto SKY TV + SKY SPORT è di 30,90€ al mese per i primi 18 mesi, invece di 45€. SKY offrirà tutte la partite della UEFA Champions League 2022-23, tranne la miglior partita del Mercoledì, la quale sarà trasmessa su Amazon Prime.

Per poter guardare Salisburgo-Milan, in diretta su Infinity +, è necessario abbonarsi al costo di 7,99 € al mese. Infinity + offrirà tutte la partite della UEFA Champions League 2022-23, tranne la miglior partita del Mercoledì, la quale sarà trasmessa su Amazon Prime.

Salisburgo-Milan, inoltre, sarà visibile anche su tutti i televisori collegati ad una console come Xbox, Xbox serie X o PlayStation 4 o 5, oppure a un dispositivo Android Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast.

Dove ascoltare la Radiocronaca Live di Salisburgo-Milan:

E’ possibile ascoltare la radiocronaca di Salisburgo-Milan in diretta live sulle frequenze di Rai Radio Uno. E’ possibile ascoltare la radiocronaca della partita su dispositivi mobile, quindi smartphone e tablet, scaricando l’applicazione gratuita RaiPlay Radio, abilitata ai sistemi Android e iOS.

Le ultime sulle formazioni di Salisburgo-Milan:

Matthias Jaissle è intenzionato a schierare il Salisburgo con un classico 4-3-1-2. Sulle fasce della difesa agiranno Dedic e Ulmer. A centrocampo la cerniera sarà formata dal trio Capaldo, Seiwald, Kjaergaard. Sucic avrà il compito di ispirare la coppia Okafor e Fernando.

Stefano Pioli schiererà il Milan con il solito 4-2-3-1. Rispetto alla formazione che ha vinto il Derby dovrebbe cambiare solo un elemento. Saelemaekers prenderà il posto di Messias sulla fascia destra. De Ketelaere e Leao avranno il compito di supportare l’unica punta Giroud.

Probabili formazioni Salisburgo-Milan:

SALISBURGO (4-3-1-2): Kohn; Dedic, Solet, Wober, Ulmer; Capaldo, Seiwald, Kjaergaard; Sucic; Okafor, Fernando.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemakers, De Ketelaere, Leao; Giroud.

Precedenti e statistiche Salisburgo-Milan:

Solo un precedente in casa del Salisburgo, in Champions League, si registra tra la formazione austriaca e i rossoneri. Si tratta di una sfida del girone D della Champions League 1994-95. All’epoca i rossoneri, allenati da Fabio Capello, erano Campioni d’Europa in carica. Il Milan vinse per 0-1, grazie ad un gol di Massaro.

Luca Meringolo

Informazioni sull'autore
Laureato in Comunicazione e Dams, collaboratore di Klichè e StadioSport. Tifoso del Milan, ma sa riconoscere gli errori della sua squadra e loda anche gli avversari per i loro meriti. Obiettivo: giornalismo imparziale!
Tutti i post di Luca Meringolo