Caso razzismo in PSG-Basaksehir: UEFA scagiona arbitro Coltescu

Il quarto uomo Coltescu è stato scagionato dalle accuse di razzismo avvenute durante il match di Champions League tra il Psg e il Basaksehir

Psg-Basaksehir

La UEFA, dopo un’attenta analisi delle parole pronunciate dal quarto uomo durante il match Psg-Basaksehir, ha riscontrato che esse non sono di natura razzista.

Il motivo della accesa discussione con i giocatori in campo e della relativa scelta di non giocare è stato il termine “negru” utlizzato dall’arbitro rumeno per riferirsi al vice-allenatore della formazione turca, Achille Webo.

La UEFA ha presentato una relazione alla Commisione Etica e Disciplina. Ha indagato sul caso ed ha riscontrato che le espressioni utilizzate non siano state di particolare gravità.

La conseguenza è quella di non intraprendere alcuna azione legale per l’episodio avvenuto. Il commento della stessa UEFA chiarisce al meglio le ragioni della scelta:

“Dalle prove video e audio disponibili è stato stabilito che i signori Coltescu e Sovre hanno usato le espressioni rumene “quel nero” e “il nero” per identificare il secondo allenatore del Basaksehir, Achille Webo. Secondo il rapporto linguistico, le espressioni romene utilizzate non hanno però connotazioni peggiorative o negative. I dizionari inglesi più rilevanti affermano esplicitamente che il termine “nero” usato come aggettivo non è offensivo. Inoltre, la parola “nero” è ampiamente utilizzata dalle organizzazioni antirazziste e dai loro milioni di seguaci proprio per combattere il razzismo”.

Comunque il signor Coltescu non avrà più occasione di arbitrare in Europa. Il suo contratto per arbitrare partite a livello internazionale è scaduto nel dicembre 2020.

Le parole di Coltescu in risposta alla sentenza della UEFA

Lo stesso quarto uomo ha tenuto ad esprimere le sue considerazioni in merito ad una vicenda che si è conclusa nel migliore dei modi per lui:

“Grazie a tutti quelli che hanno presentato la notizia dal primo momento nel modo giusto, senza esagerazioni e deviando dalla verità. E che faranno altrettanto ora, per rispettare la verità vera. Sarò a disposizione del calcio romeno fino alla fine. Non a livello internazionale, dove la mia esperienza si è conclusa, ma solo per motivi di età”.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Caratteristiche:
Fino a 500€ Bonus Sport
+250€ Play Bonus Slot al primo deposito

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Informati su Probabilità di Vincita

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it