Cluj-Roma,Fonseca: “Possibile la difesa a 4. Qualche minuto per Dzeko. Assenze? Niente scuse”

Il tecnico giallorosso ha parlato in vista della sfida di domani: “Calafiori titolare. Maradona il miglior idolo”

Dopo la vittoria (3-0) con il Parma in campionato, la Roma riassapora l’Europa. I giallorossi voleranno in Romania, dove ad attenderli ci sarà il Cluj. La sfida dell’andata non ha lasciato scampo alla formazione romena, sconfitta per 5-0 dai capitolini.

Ciò nonostante, però, Fonseca tiene a mantenere alta la concentrazione: ” Non possiamo pensare alla gara in casa, dobbiamo pensare che abbiamo una partita difficile: loro sono un avversario difficile, soprattutto in casa loro, ma noi vogliamo i 3 punti“, ha dichiarato il tecnico giallorosso ai microfoni di Sky Sport.

Nella sfida del Radulescu potrebbe essere un ritorno al passato: “Cambio di modulo? Una possibilità, vedremo domani“. Fonseca ha poi confermato la scelta – pressoché obbligata, viste le assenze di Smalling, Mancini ed Ibanez – di Calafiori dal primo minuto. In difesa, inoltre, spazio anche a Juan Jesus, unico centrale a disposizione di Fonseca.

Tra i convocati balza agli occhi il nome di Edin Dzeko, ormai guarito dal Covid:Si è allenato in questi giorni senza grande intensità ma non si è fermato a casa. In questa partita giocherà qualche minuto, poi valuterò in vista del Napoli. Sarà importante valutarlo in questa partita per capire come sta fisicamente“.

Su Maradona, scomparso quest’oggi all’età di 60 anni per un attacco cardiaco:”Ho saputo la triste notizia e mi dispiace tanto che il miglior idolo del calcio sia morto. Mi dispiace tanto e penso che questo sia un giorno triste per tutti gli amanti del calcio“.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Roberto Gentili

Informazioni sull'autore
Cresciuto a pane, calcio e sport.
Tutti i post di Roberto Gentili