Classifica Stadi più grandi e capienti del mondo: Camp Nou 2°, Wembley 5°

Chi non ha sognato di giocare in uno dei campi da calcio più grandi del mondo? Dal Santiago Bernabeu ad Camp Nou o Wembley passando per il leggendario Maracana: Ecco la classifica degli stadi più belli e grandi come capienza del mondo!

Tutti conosciamo la storia che hanno impianti leggendari come il “Santiago Bernabeu“, il “Camp Nou“, l’Estadio Azteca, il “Maracanà“, “San Siro” e altri, ma non tutti sappiamo quale sia lo stadio più grande del mondo.

Ogni stadio oltre ad essere il simbolo di una squadra di calcio porta con se tanta storia e simboleggia la città in cui sorge. Oltre a fare da cornice allo spettacolo calcistico lo stadio può rappresentare un vero e proprio monumento cittadino e può essere visitato prima o dopo la partita.

Stadi più grandi e capienti del Mondo: la classifica

Nella top 20 degli stadi più grandi al mondo che andremo ad esaminare ci sono stadi leggendari ma anche edifici privi di storie particolari e degni di nota specificatamente per le proporzioni colossali. C’è un po’ di tutto insomma, e tutti i cinque continenti sono ben rappresentati.

Lo Stadio più capiente e grande del mondo non è il Maracanà nè il Camp Nou o il Santiago Bernabeu come molti credono ma il Rungrado May Day Stadium che si trova nella capitale della Corea del Nord a Pyongyang la cui capienza nel 1989 era addirittura di 150.000 posti e poi per motivi di sicurezza è stata ridotta a 114.000 posti a sedere dopo la recente ristrutturazione.

Per quanto riguarda gli Stadi Europei il più grande d’Europa è il Camp Nou di Barcellona che si trova al 2° posto assoluto degli stadi più grandi del mondo. La capienza del “Camp Nou” sfiora quota centomila posti e per la precisione è di 99.354. Il secondo stadio più grande d’Europa è quello di Wembley a Londra 5° in assoluto con 90.000 posti a sedere.

20° Posto: Gelora Bung Karno Main Stadium a Jakarta (Indonesia)

Il nostro viaggio inizia dall’Asia, e più precisamente dall’Indonesia: nel 1962 fu inaugurato il “Gelora Bung Karno Main Stadium“, intitolato già all’epoca al primo presidente Sukarno (Bung Karno era il soprannome datogli dalla popolazione), un impianto enorme, costruito grazie anche ad un prestito dell’Unione Sovietica, eretto per ospitare i Giochi Asiatici di quell’anno. All’epoca poteva ospitare ben 110.000 persone, mentre oggi ne può contenere “solo” 76.127. Nel 2007 Iraq e Arabia Saudita si contesero la finale di Coppa d’Asia.

19° Posto Azadi Stadium di Teheran (Iran)

Stadio Azadi Teheran

Al 19° posto degli stadi più grandi del mondo l’Azadi Stadium di Teheran, casa della nazionale iraniana e delle squadre della capitale. Anche questo impianto venne eretto in occasioni dei Giochi asiatici, quelli del 1974, e nelle intenzioni dello Scià Reza Pahlevi sarebbe dovuto essere il fiore all’occhiello delle Olimpiadi del 1984, ma l’instabilità politica e la Rivoluzione guidata da Khomeyni infransero questi progetti. All’epoca della sua inaugurazione poteva contenere quasi 120.000 persone, ma adesso la capienza è scesa a 78.116. La gara più importante tenutasi qui è lo spareggio mondiale del 1997 tra Iran e Australia.

18° Posto Maracanà di Rio de Janeiro (Brasile)

Stadio Maracana Brasile

Al 18° posto c’è lo stadio “Maracanà” di Rio de Janeiro, un impianto che non ha bisogno di presentazioni. Venne inaugurato nel 1950 in occasione del mondiale brasiliano e nel luglio di quell’anno avvenne la prima grande “tragedia sportiva” della storia: la sconfitta della nazionale di casa, super favorita, nella sfida per il titolo contro l’Uruguay. Ha ospitato anche la finale mondiale del 2014 e un celebre concerto di Frank Sinatra nel 1980 (“Solo tre persone sono riuscite a zittire il Maracanà: Frank Sinatra, il Papa e io” disse l’autore del gol decisivo nel Maracanazo Alcides Ghiggia). Oggi può ospitare 78.838 persone, ma in origine si poteva arrivare addirittura a 165.000 se non di più.

17° Posto Stadio Olimpico di Guangdong (Cina)

Con 80.012 posti al 17° posto c’è lo stadio “Olimpico” di Guangdong in Cina, il più grande nel Paese.

Il Guangdong Olympic Center Stadium è un centro polifunzionale che si trova nella città di Guangzhou ed è stato progettato da Ellerbe Becket. Questo stadio è di nuova costruzione ed è stato inaugurato nel 2001, qui si disputano principalmente competizioni calcistiche. Con una capacità di 80.012 persone è il più capiente della Cina.

16° Posto Stadio Giuseppe Meazza di Milano (Italia)

Al 16° c’è il “Giuseppe Meazza” di Milano, colloquialmente noto come San Siro dal nome del quartiere nel quale è situato. Inaugurato nel 1926, oggi contiene fino a 80.016 persone ed è indubbiamente un impianto ricco di storia e fascino. Lo Stadio di San Siro è il più capiente d’Italia davanti allo “Stadio Olimpico” di Roma.

Di proprietà del Comune di Milano è soprannominato anche “La scala del Calcio” o “Il tempio del Calcio” ed è sicuramente uno degli stadi più famosi al mondo. Qui giocano le partite interne Milan e Inter.
San Siro è stato inserito dal quotidiano britannico “The Times” al secondo posto nella particolare classifica degli stati più belli del mondo stilata nel 2009. Per Milano lo stadio “Giuseppe Meazza” rappresenta uno dei simboli e monumenti storici della città insieme al Duomo e alla Triennale.


Lo Stadio di San Siro insieme all’Allianz Stadium, all’Olimpico di Torino e all’Olimpico di Roma fa parte dei 4 stadi italiani che rientrano nella categoria 4 Uefa ossia quella con miglior livello tecnico.
La prima pietra per la costruzione dello stadio di San Siro è stata messa nel 1925 ed è stato inaugurato nel settembre del 1926.
E’stato completamente rinnovato nel 1990 in occasione dei mondiali di calcio ospitati dall’Italia. Dal 1987 al 1990 venne costruito infatti il terzo anello e furono coperti tutti i posti a sedere.
All’interno dello stadio c’è anche un Museo inaugurato nel 1996 che ospita una raccolta di immagini storiche di Inter e Milan con cimeli, trofei, scarpe, coppe ecc.

15° Posto “Estadio Monumental” di Lima  (Perù) 80.093 Posti

L’Estadio Monumental si trova a Lima, capitale del Perù, inaugurato nel 2000 può ospitare fino ad 80.093 spettatori ed è il più grande stadio del Sudamerica superando stadi leggendari come il Maracanà di Rio de Janeiro ed il Monumental di Buenos Aires. Ospita i match della nazionale peruviana e quelli della squadra della città la “U” o Universitario. Nel 2019 qui si è giocata la Finale di Coppa Libertadores tra Flamengo e River Plate.

14° Stadio “Luzniki” di Mosca (Russia) 81.000 Posti

Lo stadio olimpico Luzniki è un impianto multisportivo che si trova nella capitale della Russia a Mosca.
E’stato costruito nel 1956 sotto il governo dell’U.R.S.S ed ha una capienza di 81.000 posti a sedere.
Qui giocano le partite casalinghe lo Spartak Mosca e la nazionale russa di calcio.

13° stadio piu’ grande del mondo: Santiago Bernabeu di Madrid (Spagna)

Al 13° posto della nostra classifica stadi piu’ grandi del mondo c’è con i suoi 81.044 spettatori il “Santiago Bernabeu” di Madrid, inaugurato nel 1947 e teatro di leggendarie sfide tra le quali la finale mondiale del 1982 e quella di Champions League del 2011 vinta dall’Inter. Con ben 700 metri di altezza il Santiago Bernabeu è anche lo stadio più alto d’Europa.

L’Estadio Santiago Bernabeu è di proprietà del Real Madrid di cui ne ospita tutti gli incontri casalinghi.
E’stato progettato dall’architetto José Maria Castell ed inaugurato nel dicembre del 1947.
All’interno dello Stadio Santiago Bernabeu è possibile visitare il museo del Real Madrid con tutti i cimeli, foto storiche di trofei ecc e ci sono inoltre diversi ristoranti e lo store ufficiale del Real.

12° Stade de France (Parigi)

Al 12° posto abbiamo lo “Stade de France” di Parigi, sito nel quartiere di Saint-Denis. Venne inaugurato nel 1998 in occasione del Mondiale di quell’anno e lì la Francia conquistò il suo primo titolo iridato contro il Brasile. Il 13 novembre 2015, durante un’amichevole tra francesi e tedeschi, si verificarono in città gli attentati dell’Isis e una persona morì per un’esplosione all’esterno dell’impianto.

11° Posto Westfalenstadion di Borussia (Germania)

Una volta si chiamava “Westfalenstadion“, oggi “Signal Iduna Park“, ma è sempre la casa del Borussia Dortmund ed è lo stadio più grande della Germania grazie ai suoi 81.359 posti e l’11° nella nostra graduatoria. Qui si tenne la semifinale mondiale tra Italia e Germania dei mondiali di calcio 2006.

10° Posto Anz Stadium di Sidney (Australia)

Al 10° posto c’è un impianto australiano, l”Anz Stadium” di Sidney, costruito in occasione delle Olimpiadi del 2000 e originariamente progettato per 100.000 persone, ma oggi ridotto a 83.500.

9° Posto Salt Lake Stadium di Calcutta (India) 85.000 posti

Lo stadio Salt Lake, noto anche come Vivekananda Yuba Bharati Krirangan (VYBK), è uno stadio polifunzionale che si trova a Bidhannagar (Salt Lake), Calcutta, ed ha una capacità di 85.000 posti a sedere. Lo stadio è stato inaugurato nel gennaio del 1984 ed è il più grande dell’India.
Il tetto è realizzato con tubi di metallo, lastre di alluminio e cemento. Lo stadio ha al suo interno anche un hotel all’interno e due ristoranti.

8° Posto Borg El Arab Stadium (Alessandria d’Egitto) 86.000

Questo stadio di recente costruzione è stato inaugurato nel 2007 e si trova a circa 50 km da Alessandria d’Egitto. E’il più grande stadio egiziano ed il secondo più grande di tutta l’Africa con una capienza di 86.000 posti.

7° Posto Bukit Jalil National Stadium di Kuala Lumpur 87.411

Lo stadio Bukit Jalil National si trova alla periferia di Kuala Lumpur in Malesia.
Ha una capienza di 87.411 posti a sedere ed è il 2° stadio più grande del sud est asiatico dopo il Gelora Bung Karno.

6° Posto Estadio Azteca di Città del Messico

Al 6° posto c’è l'”Estadio Azteca” di Città del Messico, l’unico stadio ad ospitare ben due finali mondiali, quelle del 1970 e del 1986, e celebre anche per la partita del secolo, la semifinale mondiale del 1970 tra Italia e Germania. Oggi ospita fino a 87.523 spettatori.

5° Wembley Stadium (Londra)

Stadio di Wembley

Al 5° posto, con i suoi 90.000 posti tondi tondi, c’è il nuovo “Wembley” di Londra, risalente al 2007 e costruito sulle ceneri del vecchio omonimo impianto costruito nel 1923 e demolito nel 2000. La partita di inaugurazione fu un’amichevole tra le selezioni under 21 di Italia e Inghilterra, finita 3-3 con tripletta di Pazzini, e ha ospitato anche le finali di Champions League del 2011 e 2013.

4° Posto Rose Bowl di Pasadena (USA)

Risultati immagini per Rose Bowl

Ha 92.542 posti, è al 4° posto ed è lo stadio più antico del lotto: è il “Rose Bowl” di Pasadena, USA, costruito addirittura nel 1923 e destinato principalmente al football, anche se il calcio ha spesso offertp importanti contributi come in occasione del mondiale americano del 1994 (ospitò la finale tra Italia e Brasile).

3° Posto First National Bank Stadium” a Johannesburg (Sudafrica)

Risultati immagini per First National Bank Stadium

Adesso il podio: al 3° posto c’è il “First National Bank Stadium” di Johannesburg in Sudafrica con i suoi 94.736 posti, noto per aver ospitato le finali di Coppa d’Africa del 1996 e del 2013 e quella mondiale del 2010, ma soprattutto per essere stato l’impianto in cui Nelson Mandela pronunciò il primo e l’ultimo discorso dopo la liberazione dalla prigionia.

2° Posto Camp Nou di Barcellona (Spagna) 99.354 Posti

Camp Nou Barcellona
Fonte: pixabay

Al 2° posto c’è il “Camp Nou” di Barcellona, eretto nel 1957 e altro stadio celeberrimo. Con 99.354 è lo stadio più grande d’Europa e al suo interno si sono disputate finali di Champions League storiche come Milan-Steaua Bucarest 4-0 nel 1989 e Bayern Monaco-Manchester United 1-2 dieci anni dopo. Si tenne qui anche Italia-Polonia 2-0, semifinale iridata del 1982.

1° Posto Rungrado May Day Stadium di Pyonyang (Corea del Nord)

Rungrado May Day Stadium

Al 1° posto lo stadio piu’ grande del mondo…uno stadio pressoché sconosciuto, ma con una capienza mostruosa di ben 150.000 persone: il “Rungrado May Day Stadium” di Pyonyang in Corea del Nord, inaugurato dal regime nel 1989 e usato per ospitare il Festival di Arirang, una manifestazione propagandistica organizzata dal governo, e ovviamente anche le partite delle selezioni calcistiche nazionali.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Triplo Bonus di Benvenuto fino a 115€

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Ludovico Maiorana

Informazioni sull'autore
Sono Ludovico Maiorana, ho 28 anni e sono di Barcellona Pozzo di Gotto. Sono laureando in Scienze Storiche e scrivo per Stadiosport.it.
Tutti i post di Ludovico Maiorana