Pagliuca vuole vendere l’Atalanta per comprare il Chelsea? Arriva smentita

Atalanta, il socio di maggioranza Stephen Pagliuca punta all’acquisto del Chelsea di Roman Abramovich. Ma, con una nota ufficiale, smentisce di voler cedere le proprie quote del club bergamasco.

Stephen Pagliuca continua ad investire nel mondo del calcio: dopo aver rilevato un paio di mesi fa il 47,5% delle azioni dell’Atalanta, l’imprenditore italoamericano, proprietario dei Boston Celtics, punta ora ad acquistare il Chelsea da Roman Abramovich.

Il magnate russo è stato costretto a cedere tutti i beni posseduti Oltremanica in conseguenza delle sanzioni applicate dal governo Johnson agli asset russi presenti sul suolo britannico. Sanzioni che si inseriscono nell’ambito di una strategia antiputiniana adottata dai Paesi Nato dopo l’esplosione del conflitto russo-ucraino.

Immagine
Logo Chelsea FC: dall’account Twitter ufficiale del club londinese

Così, mentre la squadra campione d’Europa in carica è in vendita, Pagliuca annuncia di voler presentare ad Abramovich un’offerta d’acquisto (la deadline è fissata per giovedì 17 aprile) che “Ci aspettiamo soddisfi i requisiti e regolamenti della Premier League, del governo britannico e della UEFA, e ci impegniamo a onorare il nostro impegno per la credibilità e la buona tutela del Chelsea Football Club fin dal primo giorno”.

Un’offerta “Sostanziale e credibile”, la definisce Pagliuca, che dimostri il serio intento della cordata americana ad impegnarsi nel progetto Chelsea: “. Il nostro primo obiettivo è quello di fare investimenti strategici per continuare a competere per campionati e trofei. Supporteremo i nostri giocatori e manager per assicurarci che il Chelsea sia abitualmente vincitore e contendente al titolo, sia in Premier League, Champions League o Women’s Super League. Inoltre, continueremo a investire nel settore giovanile per sviluppare le stelle del futuro e non saremmo qui se non avessimo una visione eccitante e inclusiva per il Chelsea”.

Pagliuca non cede le proprie quote di partecipazione nell’Atalanta

Smentite anche le voci, circolate nei giorni scorsi, che volevano uno Stephen Pagliuca pronto a “disfarsi” delle proprie quote di partecipazione nell’Atalanta Bergamasca Calcio. Come detto in precedenza, l’imprenditore italoamericano detiene, attraverso il fondo d’investimenti Capital Bain, il 47,5% delle azioni della “Dea”.

Con una nota ufficiale, Pagliuca ha voluto ribadire il proprio impegno nella squadra bergamasca: “. Siamo partner di lungo periodo ed entusiasti di continuare il successo del club”. Ciò che i tifosi nerazzurri volevano sentire.

Seguici su Telegram

Rimani aggiornato sulle ultime novità, i Pronostici Scommesse e i migliori Bonus Bookmaker.

Copyright © stadiosport.it - È vietata la riproduzione di contenuti e immagini, in qualsiasi forma.

I migliori Bookmaker

I migliori siti di Scommesse in Italia

Caratteristiche:
Bonus FreeBet 500€
fino a 500€ in FreeBet a partire dal primo deposito

Puoi giocare solo se sei maggiorenne – Il gioco può causare dipendenza

Caratteristiche:
Triplo Bonus!
5€ in Bonus Scommesse +20€ in Game Bonus

Fino a 100€ Sul Primo Deposito - Codice Bonus ITA125

William Hill si impegna a sostenere il Gioco Responsabile

Caratteristiche:
Offerta di Benvenuto
Bonus del 50% fino a 100€

Il gioco è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita sul sito di ADM.

Caratteristiche:
Scommesse e Casinò
BONUS FINO A 1.315€

Puoi giocare solo se maggiorenne. Il gioco può causare dipendenza patologica.

Caratteristiche:
Bonus Sport
15€ FREE

+ FINO a 300€ di BONUS sul PRIMO DEPOSITO

Scopri tutti i Bookmakers
Copyright © 2011 - 2024 - stadiosport.it è un sito di proprietà di Seowebbs Srl - REA: LE 278983
P. IVA 04278590759 Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Lecce N.12/2016
Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute su stadiosport.it non possono essere pubblicate, diffuse, riscritte o ridistribuite senza previa autorizzazione scritta di stadiosport.it