Chievo Verona-Sampdoria Diretta Streaming Live: 30° giornata Serie A, 31-3-2018

La Sampdoria andrà a giocare sul campo del Chievo Verona nel posticipo della 30° giornata di Serie A. La partita sarà visibile in diretta tv su Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD. E’ possibile vedere la partita Chievo Verona-Sampdoria in diretta streaming live utilizzando i servizi Sky Go. 

Perdere di vista la realtà, questo è stato il vero problema di due squadre che avrebbero potuto fare molto di più, dopo aver fatto anche troppo. Dalle stelle alle stalle, il passo è sempre molto breve, perché è difficile salire in cima sulle vette, ma è sempre facile ricadere nel baratro di una discesa senza precauzioni e sicurezza. Si rischia un fallimento più di mentalità che sportivo nel primo caso. Si rischia una delusione, l’ennesima, nel secondo caso. Nel mezzo un finale di stagione che si prospetta assolutamente fondamentale per il proprio cammino. 

Non può essere una partita come le altre la sfida tra Chievo Verona e Sampdoria, che alle ore 18:00 scenderanno in campo allo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona per il posticipo della 30° giornata di Serie A, 11° turno del girone di ritorno. 

La classifica parla chiaro, non si può nascondere la verità: i veneti rischiano davvero di retrocedere dopo tre lustri. Attualmente, gli scaligeri occupano il quintultimo posto con 25 punti, cioè solo un punto di vantaggio sulla zona retrocessione.

Avere 44 punti ed occupare l’ottavo posto in classifica non può essere considerata una delusione, in senso generale. Ma, andando a vedere il girone d’andata, allora l’opinione attorno ai liguri cambia e anche di molto, perché avrebbero potuto lottare addirittura per il quarto posto, mentre adesso dovranno cercare in tutti i modi di non perdere il treno europeo puntando al settimo posto. 

Come vedere Chievo Verona-Sampdoria in Diretta TV e Streaming Live:

La partita Chievo Verona Sampdoria, posticipo della 30° Giornata di Serie A, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport 1 HD Canale 201, Sky Supercalcio HD Canale 206 e Sky Calcio 1 HD Canale 251 per gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio.

Gli abbonati a Sky Sport e Sky Calcio potranno usufruire anche del servizio Sky Go per guardare Chievo Verona Sampdoria in diretta streaming live.

Infine, è possibile acquistare la partita su NowTv al prezzo di 9,99 €. 

Precedenti, statistiche e Pronostico di Chievo Verona – Sampdoria 

Sono 32 i precedenti totali tra Chievo Verona e Sampdoria, con bilancio nettamente a favore dei liguri con 14 vittorie, 12 pareggi e 6 sconfitte, con 42 gol fatti e 27 gol subiti, di cui 11 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte nelle 24 sfide disputate in Serie A. Nelle 16 partite disputate in terra veneta c’è perfetta parità con 4 vittorie a testa e 8 pareggi,  di cui 3 vittorie a testa e 6 pareggi nelle 12 sfide disputate in campionato. Si riparte dalla vittoria per 4-1 dei liguri nella sfida d’andata. 

La vittoria contro il Cagliari sembrava avesse dato nuove forze al Chievo Verona, che però dopo è tornata nella crisi totale e più profonda con le sconfitte contro Fiorentina e Milan, oltre che nel derby contro l’Hellas Verona, uno scontro diretto fallito miseramente. 

Non sono tante le due sconfitte consecutive contro Crotone e Inter, che ci possono stare, ma le modalità con le quali sono arrivate, visto che la Sampdoria ha subito due goleade, per un totale di 9 gol subiti e solo 1 gol fatto in due partite, che suonano un campanello d’allarme. 

Consigliato X, con Over 2.5 come alternativa più credibile, ma non è da escludere Gol

Probabili Formazioni Chievo Verona – Sampdoria  

 L’esperimento nell’ultima partita di campionato è sicuramente fallito per Rolando Maran, che dovrebbe tornare a schierare le colonne di questa squadra. In difesa, in realtà, Bani e Jaroszynski dovrebbero ancora una volta vincere il ballottaggio con Gamberini e Gobbi, mentre attenzione a Tomovic, che potrebbe essere lui il sacrificato qualora si volesse creare un quartetto super esperto con Dainelli e Cacciatore, a protezione di Sorrentino. In mediana torna Hetemaj con Radovanovic e Castro, così come Birsa sulla trequarti, dietro le due punte, che dovrebbero essere ancora Stepinski e Inglese, ma attenzione alle sorprese Pellissier e Meggiorini. 

Dovrebbero essere recuperati tutti per Marco Giampaolo, che non cambierà il suo credo tattico, soprattutto dal momento in cui ritroverà Bereszynski in difesa con Silvestre e Ferrari centrali e Murru sulla sinistra, davanti a Viviano, oltre a Linetty, che farà accomodare in panchina Barreto in una mediana costituita da Torreira e Praet, con Ramirez trequartista dietro a Duvan Zapata e Quagliarella. Anche in questa caso potrebbe esserci la novità Caprari dal primo minuto. 

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Jaroszynski, Bani; Birsa, Radovanovic, Hetemaj, Stepinski; Inglese, Castro.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Murru; Praet, Torreira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Zapata.

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia