Champions League, ecco la Top 11 della fase a gironi: c’è anche Mertens

Attraverso il proprio account ufficiale, l’Uefa ha comunicato la Top 11 della fase a gironi di Champions League. Una formazione ideale che è una vera e propria parata di stelle, composta da chi si è messo maggiormente in mostra durante il primo scorcio di competizione. Tra questi c’è anche il napoletano Dries Mertens, che contro Dinamo Kiev, Besiktas e Benfica ha messo a referto la bellezza di quattro gol e tre assist.

champions-league-a

Nel tridente con l’esterno belga ci sono altri due pezzi da novanta del calcio mondiale: Leo Messi del Barcellona (dieci gol segnati, a un solo passo dal record della fase a gironi, incluse due triplette contro Celtic e Manchester City) e l’ex azzurro Edinson Cavani del Paris Saint-Germain (secondo miglior goleador con sei reti e un assist).

Tra i pali troviamo il portiere dell’Atletico Madrid Jan Oblak (quattro partite senza subire gol e un rigore parato alla prima giornata). Difesa a tre composta da Mathias Jørgensen del Copenhagen (quattro partite senza subire gol, due reti segnate), Sergio Escudero del Siviglia (la sua difesa è rimasta imbattuta in cinque delle sei partite del girone) e Ludwig Augustinsson del Copenaghen (solo due i gol subiti dalla squadra terza classificata del gruppo G).

A centrocampo troviamo Mesut Özil dell’Arsenal (quattro gol, compresa la tripletta contro il Ludogorets, e tre assist), André Silva del Porto (quattro gol, due assist), Riyad Mahrez del Leicester (un assist e autore di quattro delle sette reti del Leicester) e Ricardo Quaresma del Besiktas (tre gol, tre assist).