Champions League 2019-20: il gol più bello è di Cristiano Ronaldo

C’è sempre il suo zampino: Cristiano Ronaldo mette l’iimpronta anche sull’ultima Champions League aggiudicandosi il premio per il miglior gol messo a segno, nell’annuale rassegna di riconoscimenti conferiti dalla Uefa agli atleti che si sono meglio distinti nel corso della campagna europea.

Cristiano Ronaldo

Premiata la rete messa a segno nel ritorno contro il Lione di Rudi Garcia: un bolide di sinistro dalla distanza che ha consegnato alla Juventus la soddisfazione della vittoria, ma non la gioia del passaggio del turno. Cristiano Ronaldo, che è stato votato da una giuria di 400.000 tifosi, utenti del sito della Uefa, si toglie così la soddisfazione di ricevere un riconoscimento, dopo che lo stesso gli era stato negato nel 2018 quando la sua rovesciata da antologia messa a segno proprio contro la Juventus ai tempi del Real non fu presa in considerazione, venendo invece eletto un gol di Momo Salah.

I due gol di Cristiano Ronaldo al Lione: il secondo è stto votato quale miglior gol della stagione di Champions League

Dietro Ronaldo si è piazzato Marcel Sabitzer, autore di una splendida rete a giro in Lipsia-Zenit 2-1 del 23 ottobre. Sul gradino più basso del podio, un altro bianconero: è Juan Cuadrado premiato per la rete del vantaggio in Atletico Madrid-Juventus 2-2 del 18 settembre, match valevole per la prima giornata del gruppo D.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus