Caso Zaza: futuro tra West Ham e Valencia

I tifosi del West Ham iniziano a non vederlo più di buon occhio, se vogliamo usare un eufemismo. In appena quattro apparizioni tra Premier League e Coppa infatti Simone Zaza non è mai andato a segno e ha collezionato solo prestazioni opache che hanno spinto il tecnico Bilic a relegarlo in panchina e metterlo ai margini della rotazione degli Hammers. A gennaio dunque si prospetta una nuova avventura per il centravanti azzurro con Cesare Prandelli, neo allenatore del Valencia, che lo ha inserito nella sua lista per gli acquisti visto che la squadra spagnola necessita di una prima punta importante per rimpiazzare Paco Alcacer, partito la scorsa estate con destinazione Barcellona.

LONDON, ENGLAND - SEPTEMBER 10:  West Ham United's Simone Zaza during the Premier League match between West Ham United and Watford  at Olympic Stadium on September 10, 2016 in London, England. (Photo by Rob Newell/CameraSport via Getty Images)
LONDON, ENGLAND – SEPTEMBER 10: West Ham United’s Simone Zaza during the Premier League match between West Ham United and Watford at Olympic Stadium on September 10, 2016 in London, England. (Photo by Rob Newell/CameraSport via Getty Images)

La situazione contrattuale di Zaza però è particolarmente complessa dato che il West Ham non è ancora proprietario del suo cartellino: il club inglese dovrebbe infatti versare i venti milioni di euro pattuiti con la Juve al raggiungimento di un tot di presenze (c’è chi dice 10 come il suo agente, chi invece 14) ma a questo punto è difficile che l’attaccante ex Sassuolo venga impiegato con così tanta frequenza. Per questa ragione il suo destino dovrebbe dipendere ancora una volta dalla Juventus con cui il Valencia, e tutte le altre società interessate, dovrebbero andare a trattare direttamente.

In passato Simone Zaza era stato accostato in diverse occasioni al Napoli di Sarri che proprio in questi giorni ha dovuto mandar giù la notizia dell’infortunio di Milik il quale starà lontano dai campi per diversi mesi. Chissà che la pista partenopea non riprenda quota all’improvviso per Zaza che va a caccia di rivincite anche per riconquistare la fiducia di Ventura e dunque la maglia della Nazionale. 

Migliori Bookmakers AAMS

Sito scommesseCaratteristicheBonusVai al sito
Eurobet10€ Bonus Scommesse al DepositoBonus Scommesse fino a 215€ Bonus Scommesse fino a 215€ Vai al sito
SNAIBonus 15€ Gratis alla RegistrazioneBonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Bonus 100% fino a 300€ sul primo deposito Vai al sito
Starcasino ScommesseFino al 300% Bonus Multipla ScommesseBonus Fino a 1000€ Bonus Fino a 1000€ Vai al sito

Informazioni sull'autore
Laureando in Giurisprudenza e da sempre grande appassionato di calcio. Tifosissimo della Roma
Tutti i post di Dario Camerota