Calciomercato Torino: Leganes, Lokomotiv Mosca e Betis su Niang

Calciomercato Torino: la società granata ha messo a segno il colpo Zaza proprio nelle ultime ore di calciomercato, ma rimane il problema dell’affollamento li davanti. Si cercano acquirenti per Niang e nelle ultime ore si sono proposte Leganes, Lokomotiv Mosca e Real Betis. 

In questa stagione se c’è un reparto in cui Walter Mazzarri non avrà problemi numerici è senza dubbio l’attacco. Il reparto avanzato de Torino, infatti, nell’ultimo giorno di calciomercato si è arricchito anche di Simone Zaza. 

Cairo e Petrachi hanno voluto investire e portare grano in cascina prima della chiusura del calciomercato in Italia, ma adesso c’è da sfoltire una rosa che altrimenti, paradossalmente, potrebbe dare problemi di abbondanza a Mazzarri, che faticherebbe a gestire tutti quegli uomini offensivi. 

Mbaye Niang ha da tempo espresso la volontà di cambiare aria ma, sia il calciatore che la società, non intendono accettare proposte che prevedono il prestito senza obbligo di acquisto. 

Il Marsiglia ed il Bordeaux avevano chiesto informazioni sul francese, che avrebbe gradito in particolar modo la prima destinazione. Entrambe, però, si sono fatte avanti con la formula del prestito secco o al massimo con diritto di riscatto. 

Leganes, Betis e Lokomotiv Mosca, invece, sarebbero pronte a chiudere per il prestito con obbligo di riscatto. Molto dipenderà dalla cifra totale per il riscatto, ma un ruolo fondamentale lo giocherà la volontà del calciatore.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus