Calciomercato Serie A Gennaio 2021: tabella trasferimenti con acquisti e cessioni

Ecco il recap definitivo della sessione invernale di Gennaio 2021 di calciomercato in Serie A con tutte le campagne trasferimenti, con acquisti e cessioni, delle 20 squadre del campionato italiano e con le rose ufficiali aggiornate

E’ stato un mercato davvero molto povero quello di riparazione della stagione di Serie A 2020-2021, ma la sessione invernale di calciomercato ha comunque registrato qualche operazione davvero molto importante.

Sicuramente, quello che risalta agli occhi è l’abbondanza di prestiti ed operazioni a costo zero o low cost, a causa delle ingerenze economiche dovute alla crisi ed emergenza sanitaria mondiale, quel tanto odiato Coronavirus, al secolo Covid-19, che ancora tiene i tifosi lontano dagli spalti degli stadi.

Ad ogni modo, si sono concluse oltre 200 operazioni tra acquisti e cessioni, muovendo un bilancio attualmente in negativo di oltre cinque milioni di euro.

calciomercato
Tratta dal profilo ufficiale Twitter

Ecco il tabellone dei trasferimenti di tutte le squadre di Serie A con gli acquisti e le cessioni:

ATALANTA

Solo due acquisti, ma assolutamente fondamentali, visto che sono partita Piccini e Depaoli, oltre all’amara conclusione della storia d’amore con l’ormai ex capitano Papu Gomez, sostituiti da Maelhe e Kovalenko.

Acquisti: Maelhe (d, Genk), Kovalenko (c, Shakhtar)

Cessioni: Gomez (a, Siviglia), Diallo (c, Manchester United), Carnesecchi (P, Cremonese), Tumminello (A, SPAL), Piccini (D, Valencia), Depaoli (D, Sampdoria)

BENEVENTO

Ha fatto tutto nell’ultima settimana, invece, la squadra sannita, prima prendendo il Tanque Gaich e poi piazzando il colpo Depaoli, che andranno a sostituire Iemmello e l’ex capitano Maggio, altra storia d’amore finita negativamente.

Acquisti: Gaich (a, Cska Mosca), Depaoli (d, Sampdoria), Diambo (c, Pescara)

Cessioni: Iemmello (a, Frosinone), Maggio (d, svincolato), Volta (d, Pescara)

BOLOGNA

I felsinei hanno rinforzato la difesa con Soumaoro e Faragò, quest’ultimo nello scambio con Calabresi, mentre Denswil e Paz sono partiti, venendo sostituiti da Antov.

Acquisti: Soumaoro (D, Lille), Faragò (D, Cagliari), Juwara (C, Boavista), Antov (D, CSKA Sofia)

Cessioni: Denswil (D, Club Brugge), Calabresi (D, Cagliari), Paz (D, Kayserispor)

CAGLIARI

E’ stata una campagna acquisti massiccia e prosperosa quella operata dai sardi, che hanno riportato a casa Nainggolan e Deiola e proveranno a puntare su Duncan e Rugani, mentre Ounas ha rescisso il prestito e Pisacane chiuderà la carriera in cadetteria.

Acquisti: Nainggolan (C, Inter), Duncan (C, Fiorentina), Deiola (C, Spezia), Calabresi (D, Bologna), Rugani (D, Cagliari)

Cessioni: Pinna (D, Ascoli), Pisacane (D, Lecce), Faragò (D, Bologna), Caligara (C, Ascoli), Pajac (C, Brescia), Ounas (A, Napoli)

CROTONE

Anche i calabresi si sono mossi solo negli ultimi giorni, piazzando i colpi Ounas e Di Carmine in attacco, mentre saluta Siligardi.

Acquisti: Di Carmine (A, Verona), Ounas (A, Napoli)

Cessioni: Mustacchio (C, Alessandria), Gomelt (C, Den Haag) – Crociata (C, Empoli), Siligardi (A, Reggiana)

FIORENTINA

Il colpo dei toscani si chiama Kokorin, una bella scommessa, così come quella di rilanciare il lungodegente Malcuit, mentre è stato concluso anticipatamente il prestito di Cutrone, Lirola è il sacrificio a bilancio e Saponara aveva bisogno di spazio.

Acquisti: Kokorin (A, Spartak Mosca), Malcuit (D, Napoli), Rosati (P, Torino), Maleh* (C, Venezia)

Cessioni: Cutrone (A, Wolverhampton), Lirola (D, Marsiglia), Duncan (C, Cagliari), Saponara (C, Spezia)

*resta al Venezia in prestito

GENOA

A parte le solite plusvalenze, i grifoni hanno sostituire Schone e Sturaro, cessione a sorpresa, con il ritorno in terra italiana di Strootman.

Acquisti: Strootman (C, Marsiglia), Onguené (D, Salisburgo), Petrelli (A, Juventus), Portanova (C, Juventus), Rovella* (C, Juventus)

Cessioni: Lakicevic (D, svincolato), Schone (C, svincolato), Brlek (C, Osijek), Sturaro (C, Verona), Petrelli (A, Reggina)

*resta in rossoblù

INTER

L’unica operazione dei nerazzurri era già scritta, mentre a sorpresa sono rimasti i vari Eriksen e Pinamonti ed è saltata l’operazione Dzeko-Sanchez.

Acquisti:

Cessioni: Nainggolan (C, Cagliari)

JUVENTUS

I bianconeri hanno provato fino alla fine ad acquistare una punta, ma non è stato possibile, mentre Khedira ha rescisso il contratto e sono state concluse le solite operazioni plsuvalenza.

Acquisti: Pecorino (A, Catania), Rovella* (C, Genoa), Mandragora (C, Udinese), Akè (a, Marsiglia), Dabo (C, Nantes), Rugani (D, Rennes)

Cessioni: Khedira (c, Hertha Berlino), Petrelli (A, Genoa), Portanova (A, Genoa), Wesley (D, Sion), Rugani (D, Cagliari)

*resterà al Genoa

LAZIO

Ormai i biancocelesti fanno solo operazioni a parametro zero dai rossoneri, che hanno lasciato partire anche Musacchio, mentre sono stati prestati molti giovani un po’ dappertutto.

Acquisti: Musacchio (D, Milan)

Cessioni: Durmisi (C, Salernitana), Adekanye (A, ADO den Haag), Kiyine (c, Salernitana), Di Gennaro (C, Cesena), Proto (P, svincolato), Karo (D, Maritimo)

MILAN

L’essere capolista ha sconvolto i piani dei meneghini, che hanno preferito non farsi trovare impreparati piazzando i colpi Meitè, Tomori e Mandzukic a parametro zero, mentre sono stati ceduti Duarte e Conti, ormai fuori rosa, oltre al giovane Colombo, che andrà a farsi le ossa in cadetteria.

Acquisti: Meitè (C, Torino), Mandzukic (A, svincolato), Tomori (D, Chelsea)

Cessioni: Duarte (D, Istanbul Başakşehir), Conti (D, Parma), Colombo (A, Cremonese), Musacchio (D, Lazio)

NAPOLI

I partenopei sono stati di parola: c’erano degli esuberi da piazzare e sono stati piazzati, senza essere sostituiti, come dimostrano le partenze di Llorente e Milik.

Acquisti: Ounas (A, Cagliari)

Cessioni: Llorente (A, Udinese), Milik (A, Marsiglia), Ounas (A, Crotone)

PARMA

Gli emiliani sono stati protagonisti assoluti con acquisti anche particolare, visto che hanno preso tanti giovani talenti, come Zagaritis, Man e Zirkzee, oltre a Bani, mentre dice addio Scozzarella.

Acquisti: Conti (D, Milan), Zagaritis (D, Panathinaikos), Man (A, Steaua Bucarest), Bani (D, Genoa), Zirkzee (A, Bayern Monaco)

Cessioni: Scozzarella (C, Monza), Ricci (C, Venezia)

ROMA

Dopo un tiro e molla infinito, i giallorossi hanno finalmente acquistato Reynolds e riabbracciato El Shaarawy, ma preoccupa la grana Dzeko.

Acquisti: El Shaarawy (a, Shanghai Shenhua FC), Reynolds (D, Dallas)

Cessioni

SAMPDORIA

Solo un acquisto, quello di Torregrossa, per i doriani, che invero non avevano poi chissà cosa fare per rinforzare una rosa completa.

Acquisti: Torregrossa (A, Brescia)

Cessioni: Depaoli (d, Benevento)

SASSUOLO

Nessuna operazione reale per i neroverdi, oltre ad uno spostamento in cadetteria.

Acquisti:

Cessioni: Ricci (A, Monza)

SPEZIA

L’acquisto di Saponara potrebbe dare la giusta qualità ai liguri, che hanno fatto meno di quanto avevano pianificato.

Acquisti: Saponara (C, Fiorentina)

Cessioni: Mora (C, SPAL), Deiola (C, Cagliari)

TORINO

Le cessioni sono tante, gli acquisti solo due, ma di grande livello: Sanabria e Mandragora, i profili giusti per puntare alla salvezza.

Acquisti: Sanabria (A, Betis), Mandragora (C, Juventus)

Cessioni: Meite (C, Milan), Millico (A, Frosinone), Edera (A, Reggina), Rosati (P, Fiorentina), Segre (C, SPAL)

VERONA

E’ stato un mercato a sorpresa quello dei veneti, visto che in attacco è arrivato Lasagna ed è stato piazzato il colpo Sturaro, probabilmente per sostituire l’ex capitano Di Carmine.

Acquisti: Lasagna (A, Udinese), Sturaro (C, Genoa)

Cessioni: Danzi (C, Ascoli), Laribi (C, Reggiana), Di Carmine (A, Crotone), Di Gaudio (A, Chievo)

UDINESE

Dopo tanti anni ha lasciato Lasagna, che i friulani hanno sostituito con Llorente, mentre Ter-Avest ha voluto tornato in patria e Mandragora è una grande operazione a bilancio.

Acquisti: Llorente (A, Napoli)

Cessioni: Nicolas (P, Reggina), Ter Avest (D, Utrecht), Coulibaly (C, Salernitana), Lasagna (A, Verona), Mandragora (C, Juventus)

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia