Calciomercato Roma: trattativa col Porto per Otavio

Il fronte giallorosso è uno dei più attivi in questi giorni di calciomercato. I dirigenti della Roma, specialmente Tiago Pinto (appena guarito dal Covid 19) sono molto attivi per assicurarsi diversi giocatori, da portare nella capitale anche nel prossimo futuro.

Rientra in quest’ottica la trattativa che porterebbe all’ombra del Colosseo il centrocampista brasiliano Otavio, attualmente al Porto, dove ha ben figurato.

Il giocatore classe 1995 si svincolerebbe il prossimo 30 giugno e potrebbe approdare a Roma nella veste di parametro zero, fermo restando l’accordo con la squadra portoghese.

Il centrocampista brasiliano Otavio, 25 anni, al Porto dal 2016 – fonte: profilo Twitter Porto

Proprio in tema d’accordo, la dirigenza capitolina ha avviato contatti sempre più stretti negli ultimi giorni con il club portoghese, con l’obiettivo di strappare il “si” del giocatore entro questa finestra di mercato per poterlo poi integrare a tutti gli effetti dalla prossima estate.

L’obiettivo, non solo della Roma, è quello di portare a casa calciatori funzionali al gioco tecnico espresso e possibilmente spendendo il meno possibile, visto che l’epidemia Covid ha pesantemente gravato sulle casse dei vari club di Serie A e non solo.

Tatticamente, Otavio è un giocatore molto rapido e veloce, soprattutto nei dribbling, in grado di giocare negli spazi ed insinuarsi nella metà campo avversaria con facilità.

Per il giocatore (a prescindere da questa accelerata giallorossa) rimangono alla finestra diversi club, in attesa di qualche buona notizia a loro favore, su tutti l’Atalanta in Italia e l’Arsenal in Premier League.

Tornando a Roma, guardando il quadro generale del mercato, le trattative che porterebbero ad El Shaarawy e Montiel (rispettivamente attaccante e terzino) rimangono ancora aperte.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus