Calciomercato Roma: sprint per Praet

Calciomercato Roma: i giallorossi intensificano i contatti con la Sampdoria per bruciare la concorrenza ed assicurarsi Praet. Il centrocampista ha una clausola rescissoria di 26 milioni, ma Ferrero punta ad alzarla.

La Roma pensa già alla prossima stagione e Monchi lavora sottotraccia per rinforzare la rosa durante il calciomercato estivo.
L’oggetto del desiderio del direttore sportivo spagnolo è Praet, mezzala della Sampdoria che con Giampaolo ha esaltato le sue caratteristiche, trasformandosi da un mediocre trequartista ad una mezzala di qualità assoluta.

Praet

Il ragazzo ha una clausola rescissoria di 26 milioni di euro, ma Ferrero proverà a fargli firmare un nuovo contratto per alzare la clausola prima di cederlo.

Su Praet ci sono anche Napoli, Milan e Juventus, ma al momento la squadra che sembra più vicina a chiudere con i blucerchiati è la Roma, che potrebbe concludere l’affare già in questi giorni presentando un’offerta di circa 30 milioni, superando cosi il valore della clausola, accorciando i tempi ed impedendo cosi l’inizio di una pericolosa asta che rimetterebbe in gioco molte altre squadre.

Grazie agli introiti derivati dal l’inaspettata avanzata in Champions League, infatti, i giallorossi avranno a disposizione un budget ben più sostanzioso da spendere sul mercato e potranno muoversi in anticipo senza essere vincolati alle solite cessioni che negli anni precedenti hanno finanziato il mercato in entrata.