Calciomercato Roma: piace Fred, Genoa su Antonucci, Gerson verso il Besiktas, idea Fer

Le ultime di mercato in casa giallorossa.

La Roma sta continuando a guardarsi intorno per migliorare la rosa il prossimo anno e dare a Fonseca una squadra capace di lottare per un posto in Champions League. L’allenatore portoghese ha già espresso una sua preferenza per il centrocampo, chiedendo al club romano Fred, brasiliano del Manchester United, allenato da lui ai tempi dello Shakhtar Donetsk.

Il centrocampista brasiliano classe 1993 è stato uno dei giocatori con più poco minutaggio ai Red Devils e sarebbe contento di poter cambiare aria, ritrovando il suo vecchio allenatore con il quale tanto bene ha fatto in Ucraina. Lo United pagò circa 60 milioni per averlo dallo Shakhtar e difficilmente la Roma sborserà una cifra simile, ecco perché la dirigenza giallorossa sta pensando al prestito oneroso con diritto di riscatto.

Altro nome che interessa a centrocampo è quello di Leroy Fer, giocatore olandese dello Swansea, con l’agente che ha affermato come la Roma sia una possibilità. In uscita, invece c’è Gerson che non è stato riscattato dalla Fiorentina e che sembra destinato ad andare in Turchia al Besiktas, ma l’ultima parola su di lui spetterà a Fonseca che dovrà valutarlo e decidere se puntare su di lui il prossimo anno. 

Sempre per quanto riguarda il mercato in uscita, il Genoa è molto interessato al talento Mirko Antonucci, esterno d’attacco che ha passato la scorsa stagione in prestito al Pescara. Il giovane classe 1999 ha fatto bene al Delfino ed i liguri vorrebbero contare su di lui il prossimo anno, ma anche qui la decisione spetterà a Fonseca.

 

 

Danilo Servadei

Informazioni sull'autore
Laureando in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista con la passione per il calcio estero e l'amore per quello giapponese e asiatico
Tutti i post di Danilo Servadei