Calciomercato Roma: piacciono Bergwijn e Bruno Tabata. Incontri per Seri, Veretout e Alderweireld, ai dettagli Mancini

La Roma segue attentamente Bergwijn del PSV Eindhoven e Bruno Tabata del Portimonense, mentre in settimana proverà a chiudere per Mancini dell’Atalanta e incontrerà Fulham, Fiorentina e Tottenham per Seri, Veretout e Alderweireld 

Sarà una settimana assolutamente decisiva per il calciomercato della Roma. Il ds Gianluca Petrachi non ha nascosto che gli obiettivi principali saranno un difensore centrale subito, entro il weekend presumibilmente, e un altro centrocampista, per poi lavorare nei prossimi giorni anche per un altro innesto in difesa e uno in attacco, ma solo dopo le cessioni.

Il giocatore più vicino alla Roma è Gianluca Mancini dell’Atalanta. Ormai mancano solo i dettagli per il difensore centrale italiano, visto che l’accordo con i bergamaschi è stato trovato sulla base di circa 25 milioni di euro, bonus compresi, ma la formula dovrebbe essere un prestito oneroso con diritto di riscatto obbligatorio. 

Oggi, invece, ci sarà un summit, si spera decisivo, con la Fiorentina per Jordan Veretout. La Roma offre di più rispetto al Milan: 19 milioni di euro, bonus compresi, contro i 18 milioni; un contratto di cinque anni da 3 milioni di euro netti a stagione, bonus compresi, contro i 2,5 milioni, più bonus, dei rossoneri. 

Se non si dovesse chiudere per il centrocampista francese, un’alternativa che piace tanto a Paulo Fonseca è DescrizioneJean Michaël Seri, che dirà addio al Fulham dopo una sola stagione. Nelle prossime ore ci sarà un incontro con l’agente del giocatore, ma la richiesta non è inferiore ai 25 milioni di euro e bisogna battere la concorrenza sempre del Milan. 

Sarà una trattativa molto più lunga, invece, per Toby Alderweireld del Tottenham. Il problema è la richiesta degli Spurs, che non vogliono scendere al di sotto dei 25 milioni di euro, considerati troppo per i giallorossi. 

Infine, nelle idee della Roma c’è la volontà di comprare almeno un altro esterno d’attacco. Il sogno è Steven Bergwijn del PSV Eindhoven, valutato sui 35-40 milioni di euro, mentre viene seguito Bruno Tabata del Portimonense, che potrebbe arrivare per meno di 8-10 milioni di euro, ma prima dovrà partire un altro attaccante dopo Stephen El Shaarawy. 

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia