Calciomercato Roma: Perotti per arrivare a Meitè, idea De Roon, può tornare Gerson

I giallorossi pronti a sacrificare l’argentino per arrivare al giocatore granata. Piace anche il centrocampista dell’Atalanta, ma i bergamaschi dicono no. Vicino il ritorno del giovane centrocampista dalla Fiorentina, dove era stato ceduto la scorsa estate in prestito.

In questa sessione invernale di calciomercato, anche la Roma studia le proprie strategie per rafforzare una rosa che ha l’obbligo di lottare fino alla fine per il quarto posto. I profili seguiti dalla società giallorossa, sono quelli che riguardano giocatori idonei al gioco del tecnico Eusebio Di Francesco. Uno di questi è il centrocampista francese del TorinoSoualiho Meïté , classe ’94,  protagonista fin qui di una buona stagione con la maglia dei granata.

I giallorossi, per arrivare a Meité sarebbero disposti a mettere sul piatto, Diego Perotti, il quale potrebbe essere la chiave che consentirebbe di far decollare la trattativa. L’argentino, reduce da un infortunio che gli ha fatto saltare l’intero girone d’andata, avrebbe la possibilità di rilanciarsi alla corte di Mazzarri, di conseguenza solo in questo caso Meité arriverebbe nella capitale.

Il mercato della Roma è improntato sul centrocampo, infatti oltre a Meité piace  De Roon dell’Atalanta, ma al momento i bergamaschi non hanno alcuna intenzione di privarsi dell’olandese. Nelle ultime ore, sembra concretizzarsi il ritorno in giallorosso da parte di Gerson, attualmente in prestito alla Fiorentina che ha appena chiuso per Rog, centrocampista croato del Napoli.