Calciomercato Roma, non solo Kostic: idee Biraghi, Frabotta ed Emerson per sostituire Spinazzola

Il grave infortunio di Leonardo Spinazzola complica parecchio i piani di mercato della Roma, che ora deve studiare delle possibili piste che portino nella capitale un degno sostituto, visto il probabile lungo stop del giocatore italiano (si va dai 3 agli 8 mesi nella peggiore delle ipotesi).

Filip Kostic, ambito da diverse squadre di Serie A

Il primo nome per il dirigente giallorosso Tiago Pinto, ma anche il più complicato da concretizzare, è quello di Filip Kostic, centrocampista serbo dell’Eintracht Francoforte, classe 1992, già sulla lista di molte big italiane e non solo.

Accostato inizialmente alla nuova Inter di Simone Inzaghi, nei giorni scorsi si era fatta viva la Lazio, ma l’alto prezzo del giocatore sembra aver bloccato, per il momento, queste possibili piste. Ricordiamo che per lui i tedeschi chiedono una cifra che si aggirerebbe sui 25-30 milioni di euro (per una cessione a titolo definitivo). Sarebbe un esborso non indifferente per le casse della Roma, molto euforica per l’arrivo di Mou che, però, lo potrebbe pretendere come “regalo di benvenuto”.

Procedendo, un altro nome sul quale sembra focalizzarsi la Roma è quello di Emerson Palmieri, attualmente al Chelsea, dove, però non ha trovato nell’ultima stagione molto spazio. Sul giocatore italo-brasiliano ci sono anche, di forza, Inter e Napoli (città dove ritroverebbe Spalletti, il tecnico che lo ha lanciato proprio nella sua prima esperienza giallorossa). Molta concorrenza, forse troppa, quindi, per Emerson Palmieri.

Emerson Palmieri con la maglia del Chelsea

Altri due profili stuzzicano la dirigenza della Roma: stiamo parlando di Gianluca Frabotta e Cristiano Biraghi.

Frabotta è reduce da una buona stagione con la maglia della Juventus, squadra che potrebbe abbandonare in cerca di una realtà che lo veda maggiormente protagonista, data la giovane età. Sul terzino ci sono già Genoa ed Atalanta, tuttavia Frabotta è gestito dalla stessa agenzia del giallorosso Zaniolo e questo potrebbe facilitare, e non poco, delle possibili trattative a suo conto.

Per Biraghi le cose non cambiano. Seguito da tempo dalla Roma, sarebbe l’alternativa “economica” (non si dovrebbero superare i 10 milioni di euro per il suo approdo nella capitale) per sostituire Spinazzola, sfruttando la volontà del giocatore a cambiare casacca ed i buoni rapporti tra la Fiorentina, sua attuale squadra, e la dirigenza giallorossa.  

I nomi ci sono, il tempo anche, ora per Tiago Pinto e compagni si preannuncia un duro lavoro che terrà con il fiato sospeso tutti i tifosi della Lupa ed i vari appassionati.

Fonte immagine di copertina: profilo Twitter Roma

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€