Calciomercato Roma: Monchi smentisce l’idea Badelj

Lotito è intenzionato a vendere Badelj, accostato nelle ultime ore alla Roma. La pista pare essersi raffreddata dopo le ultime dichiarazioni del DS Monchi.

Stando a quanto riportato da Il Messaggero, Milan Badelj non sarebbe soddisfatto del suo ruolo ricoperto alla Lazio e si è detto pronto a cambiare casacca durante questa sessione di mercato. Lotito chiede dagli 8 ai 10 milioni di euro per la cessione del croato, acquistato a parametro zero nella sessione estiva al termine della sua avventura alla Fiorentina. Attualmente il giocatore percepisce un ingaggio pari ad 1,8 milioni di euro netti a stagione.

Nelle ultime ore si sono accavallate voci riguardanti un interesse da parte della Roma per il centrocampista. Intervistato ai microfoni di Rai Sport prima del match di Coppa Italia contro la Virtus Entella, il DS giallorosso Monchi si è così espresso a tal proposito: “Badelj? Ho già detto che non parlo di giocatori di altre squadre, se ora mi proponete un giocatore della Lazio mi mettete ancora di più in difficoltà. Badelj è un giocatore che mi è sempre piaciuto, già da quando ero al Siviglia, ma ora non stiamo pensando a lui”.

Parole sibilline, che possono trovare una doppia chiave di lettura. Monchi ha infatti ammesso di nutrire interesse nei confronti del croato – lanciando dunque messaggi d’amore al suo indirizzo – ma ha anche apparentemente chiuso ad un suo imminente acquisto. A prescindere dalle varie dietrologie, resta ad ogni modo improbabile che la Lazio possa decidere di rimpolpare il centrocampo di una sua diretta rivale, soprattutto se quella rivale risponde al nome della Roma.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€