Calciomercato Roma: individuato il dopo Dzeko: è Piatek!

Dopo la vittoria del derby, il calciomercato Roma è tornato a guardarsi intorno.

L’inizio della Serie A è combaciato con l’exploit di Krzysztof Piatek il polacco dal nome impronunciabile. Tutte le big, italiane e non, hanno messo gli occhi sul talento polacco che è una vera e propria macchina da gol. Tra queste c’è anche il calciomercato Roma che fa sul serio e non vuole lasciarselo scappare per nessun motivo.

L’attaccante ha realizzato ben 8 gol in 6 partite e non sembra voglia fermarsi. Dovendolo paragonare a qualcuno, il primo nome che viene in mente è quello di Gabriel Omar Battistita. Il senso del goal e la cattiveria con la quale si avventa sul pallone, hanno permesso questa metafora con uno dei più forti calciatori di tutti i tempi. L’interesse della Roma può derivare anche da un dejavù che ha avuto la società nel riveder un calciatore così simile.

Strapparlo alla concorrenza non sarà facile e una cosa è sicura: Piatek non servirà la maglia giallorossa almeno fino  gennaio. Il presidente Preziosi è stato chiaro e ha fatto sapere che Piatek non partirà sicuramente a gennaio. Privarsi di un talento simile così presto sarebbe un suicidio per i rossoblu che lo terranno almeno fino a giugno. Le offerte non mancheranno e il calciomercato Roma dovrà essere più rapido di tutti.

Il ruolo del calciatore sarà importante nel progetto giallorosso. Piatek infatti sarà il sostituto di Edin Dzeko che a 32 anni fa i primi segni di regressione. Per questo ruolo i capitolini si erano assicurati Patrick Schick ma in questo primo anno, non ha mai convinto. I numerosi infortuni e una forma che non sembra mai essere delle migliori, stanno condizionando la carriera del ceco. I destini di Shick e Piatek probabilmente sono legati e per attuare il trasferimento, molto dipenderà da Dzeko.