Calciomercato Roma Gennaio 2021: obiettivi per gli acquisti e possibili cessioni

La Roma vuole a tutti i costi difendere l’attuale terzo posto in classifica. La rosa è ampia ma non ancora del tutto completa e Fonseca aspetta nuovi innesti.

Il caotico 2020 calcistico non ha, soltanto, ridato lustro alla grande storia sportiva di Milano, ma ha posto come terza forza del campionato una squadra che da qualche tempo sta mancando nelle lotte per le zone più nobili della classifica: la Roma è una candidata forte per la qualificazione in Champions League e, forse, può pensare di spaventare le contendenti alla lotta tricolore.

Per confermare le ambizioni difficili create durante questa prima parte di stagione, Fonseca si aspetta qualche innesto di qualità da parte di Friedkin. La rosa giallorossa non è affatto incompleta, anzi, in molti ruoli c’è anche un sovrannumero, ma per rilanciarsi come una delle squadre top del nostro campionato dovrà aggiungere qualità e alternative interessanti.

Roma, chi vendi? Diawara è con le valigie. Rivoluzione tra i pali

Javier Pastore

Specie in un anno così difficoltoso a livello economico, bisogna prima pensare a quali possono essere gli eventuali giocatori in uscita da Trigoria.

Non è scontato che i giallorossi rimangano con l’accoppiata Pau Lopez-Mirante. L’aspettativa sul duo di portieri era alta ma, attualmente, disattesa da qualche prestazione poco convincente e qualche errore di troppo.

Non parliamo di due cessioni certe ma di due giocatori che potrebbero essere coinvolti nel valzer del calciomercato in caso di offerte o scambi irrinunciabili. Tra i due è sicuramente Pau Lopez a poter uscire con maggior facilità.

C’è da cambiare anche in difesa dove Fazio e Juan Jesus sono possibili partenti. I due difensori già in estate erano stati vicinissimi a cambiare maglia, ma poi non se ne fece più nulla.

Le prestazioni non convincenti di entrambi potrebbero spingere la Roma a monetizzare sulla difesa, pensando anche al possibile addio di Bruno Peres, maggiormente usato da Fonseca, ma comunque nella lista dei partenti.

Difficile piazzare Santon già a Gennaio, mentre tiene banco la questione Pastore che è, praticamente, un desaparecido nella rosa romana, ma continua a pesare come un macigno sul bilancio giallorosso. L’argentino sarà la priorità nella lista delle vendite.

Ultimo, ma non meno importante, è Diawara che con l’esplosione di Villar ha perso il posto e non trova più la continuità di un anno fa. Il centrocampista può far gola a tante squadre.

Roma, chi compri? Qualità a centrocampo e il sogno “Papu”. Occhio a Sirigu.

Foltissima anche la lista dei possibili obiettivi di mercato giallorosso. L’idea lowcost degli ultimi minuti potrebbe essere quella di prelevare l’ormai partente Salvatore Sirigu dal Torino, in cambio o di soldi o di uno dei due portieri.

Sirigu porterebbe qualità tra i pali e l’azzurro potrebbe tornare a giocare in un club di alta fascia. Intanto si cercano alternative per gli esterni difensivi: il texano Reynolds è più vicino alla Juve che alla Roma attualmente, però mai dire mai.

Intanto, risultano interessantissimi i giovani profili di Frimpong del Celtic e Soppy del Rennes; indietro nelle gerarchie Lorenzo Venuti della Fiorentina che è stato proposto dal club viola senza aver ancora ottenuto riscontri dai giallorossi.

A centrocampo, in caso di uscite, si monitora la situazione di Naithan Nandez che potrebbe risentire un possibile arrivo di Nainggolan al Cagliari, ma è difficile pensare che i Sardi possano privarsi dell’argentino senza chiedere una cifra adeguata.

Dalla trequarti in su la Roma cerca solo nomi di qualità: Papu Gomez è il sogno ma è tutt’altro che impossibile. L’unico problema sarebbe creare un’evidente sovrannumero nella trequarti giallorossa.

El Shaarawy tornerebbe volentieri a vestire giallorosso e giocarsi le proprie carte per l’Europeo di questa estate mentre il nome nuovo è quello di Kalimuendo, giocatore del Lens in prestito dal PSG.

Il talentino francese potrebbe diventare un colpo in prospettiva davvero interessante.

Migliori Bookmakers AAMS

FASTBET

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Eurobet

10€ Bonus Scommesse al Deposito

SISAL

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus