Calciomercato Roma, è fatta: preso Pedro a parametro zero, contratto firmato

Lo spagnolo arriverà a parametro zero dal Chelsea

Primo colpo in entrata per la Roma. I giallorossi hanno trovato l’accordo totale con Pedro. L’attaccante spagnolo arriverà nella Capitale a parametro zero dal Chelsea. Il campione del mondo del 2010 sarà a disposizione di Fonseca a partire da settembre, riporta Sky Sport. L’ingaggio sarà di 3 milioni più bonus che fanno arrivare la cifra a 3,5. Il contratto sarà invece fino al 2022. In questa stagione, è sceso in campo 18 volte trovando due volte la via del goal.

DOMINO – L’arrivo dell’iberico porterà giocoforza alla partenza di alcuni esterni. Di sicuro chi è destinato a cambiare aria è uno tra Cengiz Under (entrato nella vittoria di ieri contro la Samp, ma senza apporre una grande dose di aiuto) e Justin Kluivert. Non remota è comunque la possibilità che partano entrambi. Un altro che è sempre più lontano dai piani di Fonseca è Diego Perotti. Per l’esterno argentino, però, a differenza degli altri due, mancano offerte concrete, scrive calciomercato.com. L’obiettivo del club giallorosso è comunque quello di liberarsi dell’ex Siviglia. L’ingaggio di 3 milioni – non ripagato, causa innumerevoli e continui infortuni, sul campo -, pesa e non poco sulle già disastrate casse giallorosse.

CAMPIONE – L’arrivo dell’ex Barcellona è un altro innesto sulla scia della linea societaria dei giocatori d’esperienza, possibilmente vincenti. Ovunque sia andato, Pedro ha vinto. In Spagna, con la maglia blaugrana, il 32enne (33 il 28 luglio) ha alzato al cielo 5 campionati, 3 edizioni della Coppa del Rey e 4 Supercoppe nazionali. Trionfi che poi non sono decisamente mancati neanche in campo europeo, con le 3 Champions League, altrettante Supercoppe europee e 2 Mondiali per club. Per completare poi la collezioni di trofei, ecco che la scorsa stagione arriva anche la vittoria dell’Europa League con il Chelsea di Maurizio Sarri. In quell’edizione, inoltre, è stato anche inserito nella formazione ideale.

Per non farsi mancare nulla, ecco poi anche i successi con la Nazionale spagnola. Con la maglia della Roja Pedro si è laureato campione del mondo nel 2010. Due anni più tardi arriva poi il titolo europeo, a dispetto dell’Italia.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€