Calciomercato Roma, pressing per Barreca del Toro

Continua la ricerca dei giusti acquisti sulle fasce per la nuova Roma di Monchi e Di Francesco. Dopo aver preso Karsdorp, terzino destro olandese di belle speranze, il direttore sportivo spagnolo si sta muovendo su tre fronti: Defrel, per rinforzare l’attacco, Mahrez, per sostituire Salah, ma sta anche valutando una serie di profili di terzini sinistri per sostituire il partente Mario Rui, e temporaneamente l’infortunato Emerson Palmieri. Il nome nuovo è Antonio Barreca, del Torino.

Per combattere la maledizione dei terzini (si è infortunato, rottura del legamento crociato, anche il giovane Luca Pellegrini che tanto bene stava facendo nelle amichevoli) la Roma vuole assicurarsi il giovane Under 21 del Toro, che ha stupito nella scorsa stagione ed ha giocato anche l’Europeo di categoria con la nazionale italiana. 

Ieri ci sono stati i primi contatti e soprattutto la prima offerta. La Roma valuta Barreca sui 15 milioni, ma il Toro ha alzato le pretese, chiedendo almeno 20 milioni. Un po’ per convinzione, visto il talento espresso dal giovane esterno difensivo dopo il positivo debutto della scorsa stagione, e un po’ per non svalutare il suo cartellino in questa delicata fase di mercato. Ma i Granata devono decidere a breve se vogliono fare l’ennesima buona plus valenza (è arrivato nella scorsa stagione per poco più di un milione e mezzo) o se tenere il promettente terzino. Intanto sembra che Monchi sia solo all’inizio, ed alzerà l’offerta nelle prossime settimane.