Calciomercato, non solo Bologna: anche la Lazio su Gabbiadini

Un gradito ritorno, non solo dal punto di vista calcistico. Manolo Gabbiadini potrebbe tornare in Italia (sponda Bologna o Lazio) e questo potrebbe significare molto, sia per i club che senz’altro si rinforzerebbero sia per il calcio italiano che si riapproprierebbe di un talento indiscusso e di un uomo gentile, educato e mai fuori dalla righe.

Tutti voi ricorderete la sua vicenda al Napoli: estromesso da Sarri, non ha mai battuto ciglio e seppur criticato e messo alla gogna, non ha mai alzato la voce e con umiltà e dedizione si è messo al servizio della squadra per quei pochi minuti in cui è stato impiegato. Una persona d’onore insomma e non a caso la sua cessione era stata mal digerita dai napoletani, che ne avevano potuto apprezzare la grandezza d’animo.

Anche dopo essere passato al Southampton, Gabbiadini non si è mai lasciato andare a dichiarazioni di fuoco per la sua gestione precedente, si è rimboccato le maniche e ha fatto quello che gli riesce meglio: giocare a pallone e trovare la via del gol. L’anno scorso ha quasi impressionato, quest’anno ha messo a segno solo 4 reti in 25 partite e il suo score è un po’ diminuito, ad ogni modo è tornato a giocare con regolarità.

Fonte immagine: Facebook

Il Bologna ha sondato il terreno e se partisse Verdi, potrebbe virare in maniera decisa su Gabbia (giocatore fra l’altro molto simile a Verdi). La Lazio in avanti sta messa decisamente bene, ma se dovesse andare in Champions League avrebbe la necessità di allargare la rosa e Gabbiadini sarebbe un rinforzo notevole.