Calciomercato Napoli, il punto sulle trattative: Radosevic al Varese, piacciono Allan e Darmian

Dopo lo sprint iniziale, il mercato del Napoli è in stand-by, in attesa di un’occasione per rinforzare la squadra contenendo i costi. Prima però c’è da sfoltire ed in procinto di lasciare gli azzurri c’è il giovane Radosevic. Il centrocampista croato, classe ’94, passa in prestito al Varese, dopo aver trovato pochissimo spazio in prima squadra. Manca ancora l’ufficialità, ma fra le due società è tutto fatto. Radosevic avrà la possibilità di giocare con continuità e di mostrare, per la prima volta in Italia, le sue doti da mediano tuttofare. A proposito di mediani, sembra bloccata al momento la cessione di Inler: il direttore sportivo Bigon ha confermato lo svizzero dichiarandolo incedibile (almeno fino a giugno). Lo stesso Benitez, consapevole dei numerosi impegni ravvicinati che attendono il Napoli, ha rassicurato il calciatore sul suo impiego in campo.

Tuttavia a centrocampo c’è un nome che interessa agli azzurri, si tratta di Allan dell’Udinese. Il centrocampista brasiliano è valutato tanto dai friulani, ai quali però piace tanto Duvan Zapata. Il Napoli al momento non vuole saperne di cedere il possente attaccante colombiano (rifiutata anche un’offerta dello Schakhtar), ma se dovesse sentire l’esigenza di prendere un centrocampista come Allan potrebbe ripensarci. Zapata piace tanto anche al Torino, che a sua volta ha Darmian, altro obiettivo del Napoli. Il duttile terzino granata potrebbe essere il sostituto ideale di Maggio, il quale, insieme a Mesto, va in scadenza di contratto a fine stagione. Un’operazione, quindi, più per giugno che per l’immediato. Il Napoli osserva, un po’ fermo al momento, ma con le idee chiarissime per il futuro.

Alessio Esposito

Benito Letizia

Informazioni sull'autore
Direttore di Stadiosport. Giornalista Pubblicista, Laureato in Lettere Moderne e Filologia Moderna presso l’Università Federico II di Napoli. "Il calcio è vita".
Tutti i post di Benito Letizia