Calciomercato Napoli: Inter, Roma, Milan e Fiorentina su Meret

Impazza il calciomercato, nel bel mezzo della bufera relativa al rinvio di Inter – Sassuolo, emerge oggi una notizia importante, che riguarda cinque squadre di Serie A, in un gioco di incastri e variabili. Mai come quest’anno il ruolo maggiormente monitorato dai top club, è quello del portiere.

Nella fattispecie, il nome di oggi, è quello di Alex Meret, estremo difensore del Napoli. Da diversi anni si sta vivendo, al club partenopeo, una situazione alquanto insolita per il calcio italiano, e cioè una continua alternanza tra Meret ed Ospina, con quest’ultimo che sta nettamente prevalendo sul friulano, grazie anche alle sue capacità tecniche e all’abilità di rilanciare velocemente la palla, innescando, alcune volte, direttamente gli attaccanti campani.

A quanto pare il Napoli ha deciso di vendere il giovane portiere, acquistato solo nel 2018, ad una cifra elevata, dovuta alle due stagioni alla Spal che gli avevano fatto guadagnare lo status di uno tra i portieri italiano più forti e promettenti. A quanto pare, l’impatto con il Napoli non è stato dei migliori, anche, come detto, a causa di questa insolita alternanza con il portiere colombiano.

Tuttavia, vista la complessa situazione relativa ai portieri nei vari club, questa situazione potrebbe addirittura permettere al giovane portiere di compiere un passo in avanti nella propria carriera, passando ad una squadra più blasonata e competitiva, ma allo stesso tempo potrebbe verificarsi il processo inverso. Le squadre a lui interessate sono : Milan, Inter, Roma e Fiorentina, analizziamo nel dettaglio le quattro situazioni.

 

In casa Milan, la situazione è nota, tutto dipende dal delicato rinnovo di Gianluigi Donnarumma, che insieme al suo agente Raiola sta trattando per l’ennesima volta un faraonico rinnovo di contratto, le parti sembrano vicine, con la società rossonera che sta aspettando l’accesso matematico alla prossima Champions League, per poter trattare i nuovi contratti e dedicarsi ai giocatori in scadenza, in caso di rottura l’unica squadra che ha dimostrato interesse a Donnarumma è il Chelsea di Tuchel. Il sostituto ideale, per i rossoneri, sarebbe proprio Meret, giovane e italiano e pronto a rilanciare la propria carriera.

Altra big a caccia di un nuovo portiere è senza dubbio l’ Inter. Samir Handanovic ha giocato una stagione tra alti e bassi, aprendo una discussione che, in realtà, in casa inter tiene banco da diverso tempo. Handanovic ha 36 anni, e quindi un grande club non può far altro che progettare il futuro, il nome caldo, da ormai diversi anni, è quello di Juan Musso, portiere argentino in forza all’Udinese, che interessa però anche alla Roma, in un valzer di portieri che vede nerazzurri e giallorossi contendersi il portiere argentino. Il nome di Meret è uscito in questi ultimi giorni, in questo caso, il trasferimento, permetterebbe a Meret di fare un passo in avanti in carriera, in un club che, negli ultimi anni, sembra tornato ad alti livelli.

Ha deluso, in casa Roma, il rendimento altalenante di Pau Lopez e come già detto, la società capitolina segue con attenzione Musso e Meret, che a Roma, troverebbe costanza e tanti minuti, anche per riguadagnare la maglia azzurra della nazionale.

Infine si è parlato anche di un interesse della Fiorentina, Dragowski, infatti, sembra vicinissimo al Borussia Dortmund, e l’intenzione del club toscano è di rimpiazzare il polacco proprio con il friulano in uscita dal Napoli, questa, chiaramente, è la piazza meno prestigiosa e che farebbe fare sicuramente un passo indietro alla carriera di Meret. La situazione è alquanto indefinita, l’unica certezza, al momento, è che il giovane portiere non sarà più il portiere del Napoli.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus