Calciomercato Napoli: il Besiktas piomba su Elmas

Calciomercato Napoli: notizia clamorosa dalla Turchia. Il Besiktas piomba su Elmas. Il calciatore macedone piace molto al club bianconero di Istanbul che avrebbe chiesto ai partenopei un prestito di 18 mesi con diritto di riscatto. 

Tra notizie riguardanti il campo (il Napoli scenderà in campo domani sera in casa del Sassuolo) e notizie di calciomercato che “allietano” questo periodo pre natalizio, non c’è un attimo di respiro. 

La notizia dell’ultima ora giunge dalla Turchia con il Besiktas che parrebbe interessato al 21enne macedone del club di De Laurentis, Eljif Elmas. Voci di corridoio parlano infatti di un interesse del club bianconero della capitale turca verso il giovane e talentuoso centrocampista che, fin qui, ha collezionato poche presenze con la maglia della società azzurra. 

I turchi chiederebbero al Napoli un prestito di 18 mesi con diritto di riscatto e, sebbene non ci sia stata ancora alcuna proposta formale, non è detto che l’affare non possa andare in porto.

Calciomercato Napoli: il Besiktas vuole Elmas
Calciomercato Napoli: il Besiktas piomba su Elmas

Elmas, come detto, ha visto il campo in pochissime occasioni quest’anno e i pochi lampi di talento mostrati, alternati a prestazioni più che mediocri, fanno del giocatore ex Fenerbahce, un vero e proprio oggetto del mistero. 

Il Napoli, nonostante la folta presenza di centrocampisti in rosa è alla ricerca un altro elemento per la zona centrale del campo ed è quindi probabile che questo desiderio del club vada a scontrarsi con le possibilità, dello stesso Elmas, di giocare. 

Il giocatore, almeno per il momento, non sembra rientrare nei piani di Gattuso, pertanto, la sua cessione, è un’ipotesi più che possibile. Bisognerà solo capire se a gennaio o a giugno. 

 

 

 

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi