Calciomercato Napoli: dalle cessioni di Koulibaly e Milik i soldi per Immobile o Belotti

Calciomercato Napoli: le partenze di Milik e Koulibaly permetterebbero agli azzurri di provare a prendere uno tra Immobile e Belotti. Se il polacco e il senegalese partissero, i partenopei incasserebbero almeno 130 milioni di euro da reinvestire sul mercato.

Il calciomercato non si ferma. Nonostante l’emergenza Coronavirus, le voci riguardanti trattative, presunte e reali, continuano a circolare come se niente fosse. Dalla Juve che vorrebbe di nuovo Pogba, passando per la rottura tra Raiola e Insigne, fino ad arrivare al possibile scambio Milik-Kessie.

Voci incalzanti, che rimbalzano in tutta Italia e in tutta Europa, continuano a vedere protagonista il Napoli di Aurelio De Laurentis che, secondo voci dell’ultima ora, avrebbe messo nel mirino uno tra Ciro Immobile e Andrea Belotti.

Arrivare ai due attaccanti della Nazionale è, ora come ora, impossibile visti i prezzi che Lotito e Cairo hanno stabilito per i loro gioielli (Immobile costa almeno 80 milioni, mentre Belotti circa 60), ma il club azzurro avrebbe in mente una semplice, quanto astuta strategia per arrivare quantomeno ad uno dei due.

Il Napoli infatti, salvo stravolgimenti, non disputerà la Champions League l’anno prossimo e di conseguenza tutti i proventi, che sarebbero arrivati in caso di qualificazione, non arriveranno. La società ha quindi la necessità di sfoltire il monte ingaggi e i principali indiziati, in questo senso, sono Lozano, Milik e Koulibaly.

napoli
Calciomercato Napoli: Immobile o Belotti se partono Milik e Koulibaly

Per il primo si pensa ad un prestito che non svaluti il cartellino pagato 50 milioni di euro appena un anno fa, mentre per gli altri due si pensa ad una cessione a titolo definitivo. Milik piace al Milan che è pronto ad offrire Kessie in cambio, con i tedeschi dello Schalke 04 pronti a subentrare in caso di naufragio della trattativa tra azzurri e rossoneri.

Discorso leggermente diverso invece per Koulibaly che ha estimatori in tutta Europa. Paris Saint Germain, Manchester City e Manchester United su tutte sarebbero infatti pronte a pagarlo a peso d’oro. Per il momento, queste, sono solo suggestioni, ma qualora dovessero andare in porto, allora il Napoli potrebbe contare su un gruzzolo di almeno 130 milioni di euro che reinvestiti su uno tra Belotti e Immobile, significherebbe strappare quasi sicuramente a Lotito o a Cairo, un attaccante da 25/30 gol a campionato.

Nicola Patrissi

Informazioni sull'autore
"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia e il calcio.
Tutti i post di Nicola Patrissi