Calciomercato Milan: Weigl nuovo nome per il centrocampo

Il centrocampista tedesco piace ai rossoneri, ma il Borussia Dortmund per lasciarlo partire chiede cifre esorbitanti e non sarà facile strapparlo via.

In attesa del closing previsto per la prossima settimana, i rossoneri iniziano a pensare al futuro, puntando su nuovi obiettivi di mercato per allestire un grande Milan. Il nome nuovo è Julian Weigl del Borussia Dortmund, un vecchio pallino del diesse milanista, Massimiliano Mirabelli, che lo segue da quando era alle dipendenze dell’Inter

All’epoca il centrocampista tedesco vestiva la maglia del Monaco 1860, da allora  Weigl di strada ne ha fatta tanta fino a diventare una colonna portante della squadra di Tuchel e della Germania. Da come è noto a tutti il centrocampo del Milan ha bisogno di essere rinforzato, con i suoi 22 anni Weigl porterebbe quel cambiamento necessario sia per l’immediato che per il futuro.

L’ostacolo però è il costo del cartellino, infatti il Borussia Dortmund chiede per il suo centrocampista ben 50 milioni di euro, una cifra davvero esagerata. Il suo contratto scadrà nel 2021, ma tra un mese è in programma un nuovo incontro tra i rossoneri e i tedeschi, inoltre c’è anche da considerare l’inserimento del Barcellona, che sembra piuttosto convinta nel puntare sul giovane centrocampista. 

I blaugrana quindi potrebbero soddisfare le richieste dei tedeschi e convincere Weigl ad approdare in Spagna nonostante il Milan non sia intenzionato a mollare la presa.