Calciomercato Milan: trattativa con il Celtic per Dembelè, retroscena su Diego Costa

I rossoneri trattano il giovane attaccante francese del Celtic e sondano il bomber del Chelsea, ma questa pista è difficile da percorrere.

Il Milan per rafforzare l’attacco sta seriamente pensando al giovane attaccante francese del Celtic, Moussa Dembélé, protagonista di un’ottima stagione con il club scozzese, realizzando 17 reti in 29 gare. La valutazione del ventenne si aggira tra i 20 e i 30 milioni di euro, i dirigenti rossoneri hanno già avviato una trattativa e vedremo nei prossimi giorni quali potranno essere gli sviluppi in questa operazione.

Parliamo comunque di un vero talento, ma il Milan dovrà guardarsi bene dalla forte concorrenza di importanti club europei come Chelsea e Borussia Dortmund, pronte a insidiare i rossoneri nell’affare.

Il club rossonero per l’attacco, non segue solo Dembélé, infatti ha voluto fare un sondaggio per Diego Costa, bomber del Chelsea e della Nazionale spagnola. La pista che conduce all’attaccante dei “Blues” è piuttosto difficile, perché il giocatore vorrebbe approdare in una squadra che partecipi alla prossima Champions Leagueinfatti per lui non si esclude un possibile ritorno all’Atletico Madrid.

L’unico problema è che i “Colchoneros” avranno il blocco del mercato in entrata nella sessione estiva, quindi al massimo potrebbero prendere l’attaccante lasciandolo parcheggiato in Inghilterra fino a gennaio 2018 per poi tesserarlo.I rossoneri comunque avranno un ruolo da spettatori su questa vicenda che, salvo imprevisti li vede sfavoriti nella corsa al forte attaccante.