Calciomercato Milan: sprint Kabak, no Bologna per Tomyiasu, idee Rudiger, Nacho e Nastasic

L’arrivo, non senza soffrire, in Europa League per il Milan, soprattutto a livello economico, è un vero toccasana. I vari milioni incassati potrebbero essere utilizzati per puntellare e definire nel migliore dei modi la squadra rossonera. Sono moltissimi i nomi nella lista dei desideri di Maldini e compagni, per regalare a Stefano Pioli, un team giovane ma comunque pronto a competere ad alti livelli.

Partiamo dalla difesa, dove il primo obiettivo è il nipponico Tomyiasu. Il Bologna, proprietaria del giocatore, non vuole scendere sotto i 25 milioni di euro chiesti inizialmente mentre il Milan resta fermo solo a 15.

Visto il momentaneo stallo (compresi i tempi stringenti) i rossoneri hanno deciso di puntare e concentrarsi anche su altri nomi. Antonio Rudiger, difensore del Chelsea, potrebbe tornare in Italia dopo la sua esperienza alla Roma tra 2015 e 2017. Al momento le due società hanno avuto dei primi contatti e l’idea sarebbe quella di lavorare su un prestito del giocatore tedesco.

Il centrale tedesco, in un incrocio Champions con la Roma

Un’altra idea che ha il sapore di un ritorno di fiamma sarebbe quella che porterebbe in maglia rossonera il calciatore Nastasic, attualmente allo Schalke 04. Tecnicamente molto simile a Romagnoli, il serbo ha già calcato i campi di Serie A in maglia viola, ormai non pochi anni fa, prima di iniziare un grande giro di prestiti e cessioni che lo hanno portato fino in Germania. La pista, che sembrava essersi raffreddata, potrebbe riaccendersi positivamente. Anche in questo caso, infatti, si parla di un possibile prestito al Milan, utile ai tedeschi per fare cassa.

Matija Nastasic in maglia Schalke 04

Rimanendo in casa Schalke, interesserebbe anche il giovane centrale difensivo turco Ozan Kabak, arrivato appena un anno fa dallo Stoccarda. E’ previsto in mattinata un incontro tra le due società e gli agenti della promessa turca. Sarà difficile ma i rossoneri proveranno a raggiungere un accordo e portare il difensore a Milano. Da ricordare l’imperativo dei rossoneri: comprare solo se necessario e funzionale al gioco, puntando su giovani promettenti.

Per quanto riguarda il capitolo terzini, molto probabilmente il Milan dovrà rinunciare a Nacho, in forza al Real Madrid di Zidane.

Nacho, in forza ai Blancos

Il tecnico francese, infatti, visto l’infortunio di Carvajal, considera il giocatore inamovibile, soprattutto per la sua duttilità in difesa. Questo potrebbe far tramontare definitivamente l’idea di portare un altro Blancos in rosa.

Fonte immagine di copertina: Profilo FB Milan

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

Bonus di Benvenuto fino a 105€

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus