Calciomercato Milan: sogno Eriksen, ma è quasi impossibile

Dalla Spagna sganciano la bomba: “Il Milan vuole Eriksen”. Ma ad oggi pare essere solo una suggestione visti gli altissimi costi. 

Non trova riscontri di nessun tipo la notizia lanciata nella giornata di oggi dal noto quotidiano spagnolo, As, relativa ad un forte avvicendamento tra il Milan ed Eriksen. Sembrerebbe infatti nulla più che una suggestione questa qui, visti gli elevati costi del cartellino e l’alto ingaggio percepito dal calciatore. Ad abbassare ulteriormente le possibilità relative ad una buona riuscita della trattativa, c’è la chiusura del mercato, che in Inghilterra è programmata tra 10 giorni. Il poco tempo a disposizione, potrebbe far quindi sfumare definitivamente la volontà del calciatore di cambiare club durante la sessione estiva del calciomercato.

Nei pochi giorni a disposizione, anche la concorrenza pare non essere troppo agguerrita. Il Manchester United, che aveva sondato il campo per il calciatore, sembrerebbe ormai ad un passo dal prendere Milinkovic Savic dalla Lazio, per una cifra complessiva di circa 90 milioni. Da questa operazione i Red Devils sbloccherebbero Pogba in ottica Real Madrid, facendo sì che i blancos vadano a chiudere il mercato dei centrocampisti. Il Milan, come già detto, ad oggi pare non avere le possibilità economiche per chiudere la trattativa. L’unica squadra che invece potrebbe stringere per Erikesen pare essere l’Atletico Madrid, che cercherà però un affondo solamente nel caso in cui non dovesse arrivare James Rodriguez.

Orazio Redi

Informazioni sull'autore
Giornalista pubblicista, laureato in Scienze della comunicazione. Amante, sin da piccolo, di calcio e analisi dei linguaggi giornalistici. La citazione, che definisce perfettamente la mia ambizione, è questa qui di Steve Jobs: "L'unico modo per poter fare un ottimo lavoro sta nell'amare ciò che si fa. Il segreto è non accontentarsi mai e inseguire fino alla fine i propri sogni".
Tutti i post di Orazio Redi