Calciomercato Milan: proposto Laxalt e prestito con riscatto a 70 milioni per Milinkovic-Savic, trattativa per Sensi, ufficiale Paquetà

Una bomba di mercato esplode agli albori di questa finestra di mercato all’italiana: il Milan è di nuovo all’assalto di Sergej Milinkovic-Savic e questa volta fa sul serio. Ribaltata per l’ennesima volta la sentenza UEFA dal Tas, il Milan è finalmente libero da stringenti vincoli di bilancio e può pensare di pianificare i suoi acquisti con molta più calma, pur con l’obiettivo del pareggio di bilancio nell’arco del quinquennio. 

Pronta un’offerta monstre per il centrale della Lazio: 9 milioni più il cartellino di Diego Laxalt per il prestito oneroso del numero 21 laziale, con un obbligo di riscatto fissato a 70 milioni, pagabili in 3 anni. La proposta è più bassa rispetto a quella presentata la scorsa estate (presumibilmente attorno ai 120), che tiene conto di un inizio di stagione piuttosto incostante del serbo. 

Da Formello non trapelano notizie ufficiali e l’impressione è che il centrale della Lazio possa rimanere a Roma almeno fino a fine stagione. Restano comunque irrisolti alcuni enigmi che possono far sognare i tifosi rossoneri, come il fatto che Milinkovic abbia già messo in vendita la sua casa romana in Via Cortina d’Ampezzo. 

Fonte immagine: Facebook -Juventino, Sardo e me ne vanto

Il DS Leonardo resta solerte, in attesa di segnali provenienti dalla capitale. Più realisticamente, un altro colpo che potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni vede protagonista il centrocampista del Sassuolo Stefano Sensi (23 anni). L’acquisto sarebbe stato già avallato da mister Gattuso, con il patron Squinzi disposto a sedersi al tavolo delle trattative partendo da una base di 25 milioni di euro. 

Stasi per quanto riguarda il reparto di attacco: accantonata l’ipotesi Muriel, attualmente il Milan sta tenendo d’occhio i profili di Gabbiadini e Yannick Carrasco, con quest’ultimo in pole position. L’attaccante ex Atletico Madrid (attualmente in Cina con la maglia del Dalian Yifang) potrebbe costituire un colpo dell’ultimo minuto per rimpolpare il comparto avanzato rossonero e fornire a Gattuso una nuova alternativa per far rifiatare Cutrone e Higuain.

Depositato, infine, il contratto di Paquetà. Acquisto da 35 milioni di euro più bonus che si aggirano attorno ai 10 milioni. Il giocatore sarà finalmente arruolabile nelle gare ufficiali, dove vestirà la maglia numero 39.

Migliori Bookmakers AAMS

Eurobet

15€ Bonus Benvenuto Scommesse al Deposito

Fastbet

5€ alla Registrazione + 100%  sul Primo Deposito +10% di Cashback

Sisal Matchpoint

5€ Bonus Scommesse alla RegistrazioneFino a 350€ di Bonus